Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Aprile 2015

Che il "Rocky Horror Picture Show" rimanga uno dei musical più amati del mondo è un dato di fatto. Ecco allora che la Fox ha pensato bene di farne un remake, il quale sarà diretto da Kenny Ortega, già autore di "High School Musical" e "Hocus Pocus"

Rocky Horror Picture Show

Un nuovo trend sembrerebbe attraversare l'attuale televisione statunitense: creare l’evento tv, una live performance in diretta di succulenti remake provenienti dal mondo del cinema. Una specie di teatro filmato / concerto, con la differenza che a venir rappresentate sono storie ben note ai cinefili di tutto il mondo. La NBC l’ha fatto recentemente con Tutti insieme appassionatamente e Peter Pan Live (quest’ultimo con Christopher Walken nei panni di Uncino), e ora a buttarsi nella mischia è anche la Fox, che per l’occasione tirerà fuori dai propri archivi uno dei suoi film più celebri, ovvero Rocky Horror Picture Show, indimenticabile opera del ’75 diretta da Jim Sharman con uno sfavillante cast che comprendeva Tim Curry, Susan Sarandon, Barry Bostwick e Richard O’ Brien. 

Il regista scelto per questa trasposizione è niente di meno che Kenny Ortega, già dietro opere come High School Musical, Michael Jackson’s This is It e il cult anni ’90 Hocus Pocus. A sostenerlo nell’operazione, come produttrice, è Gail Berman, che nel mondo televisivo ci campa da un pezzo, avendo contribuito alla realizzazione di serie come Buffy L’ammazzavampiri ed Angel. Da segnalare anche la presenza in  squadra di Lou Adler, produttore del Rocky Horror originale nonché celebre genio musicale che nel corso della sua lunga carriera ha lavorato con Sam Cooke, i The Mamas & the Papas, Carole King e Johnny Rivers. Insomma, un team che promette sicuramente bene, per quanto siamo ben consapevoli che replicare il fascino dell’originale rimanga cosa praticamente impossibile. 

Decisivo sarà ovviamente il cast, al momento ancora avvolto nel mistero. Ad esempio, chi potrebbe prendere il posto di Tim Curry alias Frank-N-Furter? Un’idea ce l’avremmo: vi ricordate il brillante e spassoso Ezra Miller in Noi siamo infinito di Stephen Chbosky? E rammentate anche quando, durante il film, ad un certo punto il nostro veste i panni di Frank-N-Furter in una rappresentazione teatrale del Rocky Horror? Ecco, la Fox farebbe bene a contattarlo, in quanto ha già praticamente dimostrato di essere perfetto per il ruolo.

[Leggi anche: Il nuovo film di Leos Carax è un musical "iperstilizzato"]

In attesa di ulteriori notizie su questa nuova versione del Rocky Horror Picture Show, ricordiamo che al momento la Fox sta anche lavorando alla trasposizione in evento tv di Grease, con Julianne Hough al posto di Olivia Newton-John e Vanessa Hudgens invece di Stockard Channing. 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box