Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 7 Aprile 2014

Warner Bros. mette in cima alla lista il remake di Gremlins. Dopo l'annuncio del sequel di I Goonies, la casa di produzione vuole capire il prima possibile se e come Joe Dante e Spielberg torneranno in questa operazione 'back in the days'

Gremlins

La Warner Bros. non nasconde il suo desiderio sempre più acceso di realizzare il remake di Gremlins, di cui si parla da un po' nell'ambiente di Hollywood; la casa di produzione ha, inoltre, da poco dichiarato che il sequel di I Goonies è in pre-produzione. Un nostalgico ritorno agli anni 80, insomma, tanto che non è escluso che le menti dietro all'originale di Joe Dante - cioè il regista stesso e Steven Spielberg, che ai tempi fu produttore esecutivo - possano salire a bordo del progetto in qualche veste. Ma è ancora presto per parlare, tranne che per i nomi alla produzione: Seth Grahame-Smith e David Katzenberg.

L'indimenticabile storia gravita intorno al misterioso animaletto ricevuto in dono dal protagonista, che deve seguire tre regole fondamentali: non bagnare il 'gremlin', non nutrirlo dopo mezzanotte e non esporlo alla luce del sole. Quando le direttive non saranno rispettate, la bestiola si replicherà a ripetizione in forme più o meno pericolose per gli esseri umani. L'originale uscì nel 1984 per la regia di Joe Dante, con Zach Galligan, Hoyt Axton, Corey Feldman e Harry Carey Jr.

Nel 1990 lo stesso Dante girò il seguito, Gremlins 2 - La nuova stirpe, aggiungendo al cast la stellina emergente Phoebe Cates e Christopher Lee, ma una serie di incomprensioni con la Warner e il tenore molto meno dark dovuto alla scelta del registro parodico non permisero di replicare il successo del primo film.

 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box