Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 29 Maggio 2014

Giorni di assoluto impegno per Antoine Fuqua. Non solo l'uscita in sala di The Equalizer – Il Vendicatore, ma anche nuovi progetti all'orrizonte: Narco Sub prodotto da Ridley Scott, un remake de I Magnifici Sette, Southpaw, e The Equalizer 2

Antoine Fuqua

Facciamo a malapena ad annunciare in tempo il trailer di The Equalizer – Il Vendicatore, che arrivano nuove notizie sui prossimi progetti del regista afro-americano Antoine Fuqua, ora più impegnato che mai. L'autore pare infatti confermato per dirigere il thriller Narco Sub, oltre ad essere coinvolto dal remake de I magnifici sette

Lunga la gestazione di Narco Sub. Inizialmente doveva essere diretto da Tony Scott, poi tragicamente scomparso. Il progetto è quindi passato alle mani di Doug Liman, che però ha preferito concentrarsi su altre pellicole. Ora, il film potrebbe finalmente vedere la luce grazie a Fuqua, che ha dimostrato grandissimo interesse. L'opera, scritta da David Guggenheim (Safe House – Nessuno è al sicuro, Stolen) e prodotta da niente di meno che Ridley Scott, sarà un'immersione nel mondo della droga, e più precisamente nel giro di cocaina tra Sud e Nord America. 

Traballante anche la pre-produzione del remake de I magnifici sette, inizialmente scritto da Nic Pizzolato (True Detective) con Tom Cruise come protagonista, prima dell'abbandono di entrambi versi altri lidi. Attualmente, John Lee Hancock (The Blind Side) ne sta rivisitando la sceneggiatura, con Fuqua in pole position nella realizzazione. Per complicare ulteriormente la situazione, la Sony sta già pianificando un sequel di The Equalizer – Il vendicatore, e ci sembrerebbe strano che a dirigerlo non fosse proprio Fuqua, che per l'occasione tornerebbe assieme a Denzel Washington. 

È poi da diversi mesi che l'autore di Training Day ha annunciato Southpaw, un dramma sul mondo del pugilato con Jake Gyllenhaal. Insomma, decisamente tanti progetti, fin troppi per un solo regista: quali tra queste opere vedremo davvero realizzate? 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box