Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 18 Febbraio 2015

Il nuovo film di quel genio di Leos Carax ("Mauvais Sang", "Holy Motors") è un musical con una storia "raccontata che andrà avanti tramite dei dialoghi parlati o cantati in maniera iper-stilizzata". A rivelare la news bomba, la rock-band degli Sparks

Leos Carax

Dopo il capolavoro Holy Motors, che ha conquistato la critica di tutto il mondo a partire dalla sua anteprima mondiale al Festival di Cannes 2012, sembrerebbe proprio che Leos Carax abbia pronto un'altra meraviglia. Di più: stavolta, si tratterebbe di uno dei generi più evocativi per eccellenza, il musical. A rivelare la notizia bomba è il gruppo musicale degli Sparks, pionieri del glam rock diventati poi musicisti chiave della new wave e di tutta l'ondata synth pop degli anni successivi. Ha dichiarato il frontman Russell Mael sulle pagine di Billboard: “Abbiamo appena lavorato su una pellicola musical col regista francese Leos Carax, il cui ultimo film era Holy Motors. Non sarà un musical in stile Broadway, ma sarà raccontata una storia che andrà avanti tramite dei dialoghi parlati o cantati in maniera iper-stilizzata”.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Insomma, con tutta probabilità, l'ennesimo capolavoro da parte del grande cineasta padre del Cinéma du look e precursore di tanti cuori spezzati e nevromanticismo. E la cosa eccitante è che ormai sappiamo benissimo quanto Carax riesca a fare con la musica; prendiamo ad esempio la magnifica scena fantasmatica di Boy Meets Girl, suo debutto del 1984, dove ad accompagnare il protagonista Denis Lavant, sonnambulo romantico in giro per Parigi, c'era niente di meno che una canzone di David Bowie, When i live my dream. E Bowie e Lavant sono stati nuovamente al centro della scena di uno dei momenti più evocativi ed immensi di Mauvais Sang (Rosso Sangue), con quel Modern Love che batteva il ritmo di una corsa fino all'ultimo respiro verso l'amore e la sua fine.

Ancora: senza necessariamente citare la parte cantata da Kylie Minogue in Holy Motors o i tombini di Merde in Tokyo!, ci basti prendere una delle scene più belle della storia del cinema, la festa per la Bastiglia di Les amants du Pont-Neuf, con i due protagonisti sul ponte a ballare senza direzioni come fossero le ultime persone rimaste sul pianeta, tra sintetizzatori new wave, orchestre classiche, fuochi d'artificio ed euforia mixati in un mash-up esplosivo di romanticismo bombardante meraviglia e stupore.

[Leggi anche: Trailer: "Mr. X", evocativo documentario sulla vita e l'arte di Leos Carax]

Per ora, Carax rimane in silenzio e non abbiamo ulteriori dettagli sul suo musical (chi sono gli attori coinvolti? Di cosa parla? Dove è ambientato? Come diavolo s'intitola? Che tipi di musiche ci sono?), ma è inutile sottolineare l'eccitazione che corre nel sangue della redazione. Che possa addirittura, sorprendentemente, essere pronto per il Festival di Cannes? Rimanete con noi per ogni nuovo aggiornamento.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box