Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 15 Maggio 2014

Saint Laurent di Bertrand Bonello, in questi giorni al Festival di Cannes, è stato comprato dalla Sony Pictures Classic, che si occuperà della sua distribuzione nord-americana. Il film racconta la vita del celebre designer Yves Saint Laurent

Gaspard Ulliel in Saint Laurent di Bertrand Bonello

Lo vedremo proiettato al Festival di Cannes solamente fra due giorni, ma Saint Laurent di Bertrand Bonello ha già destato l'interesse degli acquirenti internazionali. Ultimo è la Sony Pictures Classic, che ha comprato il film per distribuirlo in Nord America. Già una piccola vittoria per la pellicola, che ritrae la vita del celebre designer di moda Yves Saint Laurent, per l'occasione interpretato da Gaspard Ulliel. Assieme a lui, nel cast, figurano nomi gettonati del cinema francese come Léa Seydoux, reduce da La vita di Adele (Palma d'Oro l'anno scorso), e Louis Garrel, il carismatico dreamer bertolucciano.

Bonello è, senza ombra di dubbio, uno degli autori più interessanti del panorama mondiale, un regista che possiede uno stile particolare, capace di creare immagini evocative (vi ricordate la prostituta sfregiata di L'Apollonide?) e di tessere labirinti esistenziali dove magnificamente sdoppiarsi e perdersi (Tiresia, la tragedia greca trasposta nel post-modernismo più sfuggente). L'attesa di vedere come ha trattato la storia di Yves Saint Laurent è dunque molta, soprattutto dopo la parziale delusione di quell'altro biopic uscito quest'anno per mano di Jalil Lespert, con Pierre Niney nel ruolo principale. 

Scritto in collaborazione con Thomas Bidegain, Saint Laurent ha anche due tra le attrici più amate dal cinema italiano, Valeria Bruni Tedeschi e Jasmine Trinca. La pellicola uscirà in Francia il primo Ottobre 2014, e ad oggi non ha ancora un distributore nel nostro territorio. Possiamo solamente incrociare le dita, sperando che qualcuno si accorga finalmente del talento di Bonello, dato che un suo film non esce in Italia dal lontano 2001, quando Sharada comprò i diritti per mostrare Le Pornographe, opera capitanata da due grandissimi interpreti come Jean-Pierre Léaud e Jérémie Renier.  

Categorie generali: 

Facebook Comments Box