Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Aprile 2014

Dopo anni di fasi burrascose, è pronto ad entrare in produzione Selma, film sulla storica figura di Martin Luther King. Diretto da Ava Duvernay, la pellicola sarà interpretata da David Oyelowo, Carmen Ejogo e Tom Wilkinson

David Oleyowo sarà Martin Luther King

A quasi 50 anni dalla sua morte, Martin Luther King rimane uno dei personaggi più ambiti dal cinema. Ben due i progetti che negli ultimi anni hanno attraversato le fasi più burrascose in cerca di produttori: il primo è Memphis di Paul Greengrass, corteggiato dalla Universal e dalla Sony per poi scegliere la via di una casa indipendente, mentre il secondo è Selma, che doveva inizialmente essere diretto da Lee Daniels, per poi cambiare le carte in tavola. 

Bloccato momentaneamente il progetto di Greengrass, ora gli occhi sono tutti puntati su Selma. In regia dovrebbe esserci Ava Duvernay, esperta di serie televisive (tra i suoi lavori, alcuni episodi di Scandal) nonché assistente crew per blockbuster come Spider-man 2 o Io, robot, mentre è stato confermato per il ruolo principale David Oyelowo, raffinato attore afro-inglese ancora sottoesposto. Ad interpretare la moglie di Luther King sarà invece Carmen Ejogo, giovane attrice che ha partecipato a pellicole come Alex Cross – La memoria del killer, American Life e Il buio nell'anima. Ad arricchire ulteriormente il cast, Tom Wilkinson sarà Lyndon B. Johnson, allora presidente degli Stati Uniti.

Selma è attualmente in pre-produzione, e non è ancora stata annunciata la data per il primo ciak. Ma i fan di David Oyelowo possono stare tranquilli: è fra gli attori più richiesti del momento, e prossimamente lo vedremo in una miriade di pellicole, tra cui il kolossal fantascientifico Interstellar, diretto da Christopher Nolan, e A most violent year di J.C. Chandor, thriller ormai in fase di montaggio. 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box