Ritratto di Simone Malacarne
Autore Simone Malacarne :: 17 Dicembre 2015

E anche quest'anno, è stata rivelata la Black List di Hollywood, ovvero la lista delle migliori sceneggiature che sono rimaste senza sostegno e produttori fino ad oggi. Ad aver compilato la graduatoria, direttamente 100 executive dell'industria

Black List 2015

E anche quest'anno, è stata rivelata la Black List di Hollywood, ovvero la lista delle migliori sceneggiature che sono rimaste senza sostegno e produttori fino ad oggi. Ad aver compilato la graduatoria, direttamente 100 executive dell'industria.

In cima alla raccolta, Bubbles di Isaac Adamson, la cui storia è veramente esplosiva: infatti, lo script in questione racconta niente di meno che il Re del Pop, Michael Jackson, visto attraverso gli occhi della sua scimmia adottiva (!!). Insomma, detta così parrebbe veramente un delirio assoluto, e ci meraviglia che nessuno si sia ancora interessato concretamente a trasporlo sul grande schermo. 

Che dire poi del coming of age sci-fi Crater, scritto da John J. Griffin? Al centro del plot, 5 teenager che trovano nella Luna la loro dimensione più ideale dove divertirsi e diventare migliori amici. Un legame, questo, destinato però a spezzarsi quando uno di loro viene scelto per essere mandato in un pianeta distante ben 75 anni. 

Interessante è anche Dreamland, curato da Nicolaas Zwart, che vede in scena un quindicenne che, per salvare la fattoria di famiglia dal fallimento, decide di dare la caccia a un pericoloso criminale per guadagnarsi i soldi messi in palio per la sua cattura. Il nostro riesce miracolosamente a battere l'FBI nell'impresa, ma scoprirà che le cose non sono esattamente come sembrano.

Per chi fosse invece in cerca di un hero movie alternativo, ecco Boy di Mattson Tomlin, storia di un adolescente costretto a cambiare perennemente città e identità a causa dei suoi poteri speciali... Un giorno, però, finirà per ammazzare accidentalmente il padre, e dopo, la fuga sarà inevitabile.

[Leggi anche: Tre ingredienti per una buona sceneggiatura]

Insomma, riuscirà una di queste sceneggiature ad essere realizzata nel corso dei prossimi mesi? Ricordiamo che l'anno scorso, in cima alla top c'era Caterina la Grande, che proprio recentemente ha trovato una sostenitrice in Barbra Streisand.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box