Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 29 Luglio 2014

È finalmente uscito il primo teaser trailer dell'attesissimo “As God Says” di Takashi Miike. Tratto da un manga di Muneyuki Kanshiro e Akeji Fujimura, il film parlerà di un gruppo di studenti costretti ad uccidersi fra di loro

As God Says di Takashi Miike

Finalmente disponibile il teaser trailer di As God Says, ultima pellicola di Takashi Miike. I fan del cineasta nipponico non hanno certo mai un momento di noia, dato che lui è un autore così prolifico (93 credits come regista in poco più di vent'anni, una media di 4 film e mezzo all'anno) e le notizie sulle sue nuove produzioni arrivano praticamente con cadenza settimanale. Così, dopo il trailer di Over your dead Body e le news riguardanti Yakuza Apocalypse: The Great War of the Underworld, ecco arrivare anche le prime immagini di un terzo attesissimo lavoro.

As God Says, tratto da un manga di Muneyuki Kanshiro e Akeji Fujimura (serializzato sul Kodansha Comic Magazine da Marzo 2011 a Novembre 2012, vendendo più di un milione di copie), parlerà di un gruppo di studenti liceali costretti a uccidersi fra di loro sottostando forzatamente alle regole di un pericolosissimo gioco sadico. Vi ricorda il capolavoro Battle Royale di Kinji Fukasaku? Esattamente, ed è anche per questo che le attese sono alle stelle. 

A giudicare dai 30 secondi di teaser, il maestro nipponico non si è affatto risparmiato in sangue e violenza, elementi con cui si diverte a giocare fin dai suoi esordi. Basti ricordare deliri come Ichi The Killer e Gozu, ma anche il più recente Lessons of Evil, pellicola che potrebbe avere più cose in comune con As God Says, essendo entrambe ambientate in una scuola tra brutali massacri e carneficine buttate in mezzo al caos. Nel cast, Fukushi Shota (Library Wars, Kamen Rider), Yamazaki Hirona (We were there: First Love) e Kamiki Ryunosuke (The Kirishima Thing, Into the Faraway Sky), mentre la sceneggiatura è stata curata da Hiroyuki Yatsu, che oltre ad aver scritto numerosi script per serie televisive giapponesi, ha anche contribuito alla realizzazione dell'horror Ikigami di Tomoyuki Takimoto. 
Stando al plot pubblicato, protagonista sarà un giovane ragazzo spensierato interpretato da Shota, che un giorno, mentre è a scuola con l'amica d'infanzia (Hirona), si ritroverà la testa esplosa del proprio insegnante davanti agli occhi. Da lì in poi sarà una corsa alla sopravvivenza, tra ansiogeno splatter e virtuosismi registici. 

Scende un velo di pietà e tristezza per la Mostra del Cinema di Venezia, che si è lasciata sfuggire anche quest'ultima meraviglia targata Miike (così come il Tokyo Tribe di Sion Sono), ma la vedremo, con tutta probabilità, al Festival di Roma grazie a sua eccellenza Marco Muller. 

Intanto, esultiamo per il teaser trailer:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box