Ritratto di Marianna Ninni
Autore Marianna Ninni :: 18 Maggio 2014

Kent Jones presenta in un nuovo documentario le celebri conversazioni tra Alfred Hitchcock e François Truffaut e le interviste inedite dei registi che a loro si sono ispirati

Alfred Hitchcock e François Truffaut

Kent Jones, regista di A letter to Elia insieme a Martin Scorsese, dirigerà presto un nuovo documentario dedicato ad Alfred Hitchcock e François Truffaut. Prodotto dalla Cohen Media Group in collaborazione con la Artline Films and Arte, il documentario Hitchcock/Truffaut raccoglie le conversazioni tra i due registi che sono alla base del “Il cinema secondo Hitchcock” uno tra i più bei libri classici dedicati alla Settima Arte e considerato da molti come vera e proprio “bibbia del cinema”.

Sono numerosi i registi che hanno dichiarato di esseri stati ispirati dalle chiacchierate tra Hitchcock e Truffaut, tanto da suggerire a Jones l’idea di raccogliere questi commenti in un film. Il documentario, realizzato in collaborazione con Serge Toubiana, direttore della Cinémathèque Française, si delineerà come un affresco sul cinema in cui si potranno rivivere in prima persona alcune delle conversazioni tra i due protagonisti e a cui si aggiungeranno le interviste ad alcuni tra i più celebri registi del nostro tempo: Martin Scorsere, Steven Spielberg, Wes Anderson insieme a Brian De Palma, James Gray, Richard Linklater, Luc and Jean-Pierre Dardenne, Olivier Assayas and Arnaud Desplechin racconteranno come questo libro e le idee in esso contenute abbiano forgiato il loro pensiero e la loro personale carriera e siano state lo spunto di partenza che ha rilanciato un nuovo modo di fare cinema sia in Francia che in America.

[Ti può interessare: I segreti del cinema di Alfred Hitchcock]

“Per quanto mi riguarda, il cinema per me è cominciato quando ho letto Il cinema secondo Hitchcock”, ha dichiarato Jones, “Per me, e per molti altri, questo libro è stato molto più che formativo. È stato essenziale”.  La Cohen Media Group sta vendendo il titolo in tutto il mondo e l’uscita del film è prevista per la primavera del 2015.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box