Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 6 Giugno 2014

Esce finalmente nelle sale italiane il 19 Giugno The Dark Side Of The Sun di Carlo Shalom Hintermann, storia di bambini costretti a vivere solo di notte a causa di una malattia della pelle. Il film sarà in parte documentario e in parte animazione

The Dark Side Of The Sun di Carlo Hintermann

Anche Enrico Ghezzi, il nostro guru delle notti insonni e cinefile, ogni tanto piange. Almeno così recita la locandina di The Dark Side Of The Sun, pellicola che arriverà nelle nostre sale dal 19 Giugno grazie a Microcinema Distribuzione. Interessantissima la storia che ci racconta il regista Carlo Shalom Hintermann: quella di un gruppo di bambini costretti a vivere isolati per colpa di una malattia, lo Xeroderma Pigmentosum, un'alterazione del DNA che rende pericolosissimo ogni contatto col sole. Per questo, i frequentatori del Camp Sundown di New York vivono in un universo rovesciato: nascosti durante il giorno, e finalmente attivi durante la notte, quando il nemico è lontano. Ad arricchire ulteriormente il film, ecco gli inserti animati curati da Lorenzo Ceccotti, che per il proprio lavoro si è ispirato direttamente alle fantasie dei bambini coinvolti. 

Lunga la lavorazione del progetto: le riprese sono durate 3 anni, a causa delle complicazioni tecniche nel filmare bambini che non possono essere esposti ai raggi UV. Per l'occasione, sono stati  utilizzati dei particolari strumenti per l'illuminazione, in modo da garantire la sicurezza dei protagonisti. Durante la permanenza al Camp Sundown, la troupe ha potuto conoscere a fondo ogni singolo fanciullo, coinvolgendoli in attività di gruppo come workshop e giochi.  La pellicola fu poi presentata al Festival di Roma nel 2011, riscuotendo recensioni positive dalla critica e applausi dal pubblico.  

Tra i doppiatori del film, figurano Pino Insegno (che darà voce a Dan Mahar, co-fondatore di Camp Shadow insieme alla moglie) e Leo Gullotta (il quale farà parlare lo studente Kevin). Insomma, The Dark Side Of The Sun pare proprio un'opera suggestiva e addirittura commovente. D'altronde, se ha fatto piangere persino Enrico Ghezzi, forse vale la pena darci un'occhiata. In fondo questi bambini stanno svegli durante la notte, e hanno tutto il tempo di guardarsi Fuori Orario, cantando a squarciagola "Because the night belongs to lovers".

Trailer italiano di The Dark Side of the Sun
Intervista a Carlo Hintermann (in inglese)

Categorie generali: 

Facebook Comments Box