Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Luglio 2015

Leonardo DiCaprio potrebbe essere il protagonista del prossimo film di Ridley Scott, l'adattamento del romanzo "The Cartel" di Dan Winslow, che racconterà del legame tra un agente antidroga e un malavitoso, una volta amici e poi separati dal destino

Leonardo DiCaprio

Che cineasta instancabile Ridley Scott: sta ancora lavorando sulla post-produzione dell'imminente The Martian (che vedrà un Matt Damon astronauta rimasto bloccato sul pianeta rosso), ma ha già firmato il contratto per dirigere e produrre un adattamento cinematografico del romanzo The Cartel, scritto da Dan Winslow. Al centro della narrazione, due amici, Art e Adan, che verranno separati dalle rispettive decisioni di vita: il primo, infatti, si unirà all'agenzia federale antidroga, mentre il secondo diventerà, al contrario, un malavitoso. Sullo sfondo, le vicende del boss della droga realmente esistito Joaquin “El Chapo” Guzman, noto per esser riuscito a fuggire da una prigione messicana attraverso un intricato tunnel. 

A sostenere l'operazione è la 20th Century Fox, che, riporta il portale Deadline, starebbe attualmente cercando di coinvolgere Leonardo DiCaprio come protagonista del progetto. A scrivere la sceneggiatura sarà invece lo stesso Winslow, affiancato per l'occasione da Shane Salerno, la cui filmografia comprende pellicole come Armageddon – Giudizio finale di Michael Bay, Alien vs. Predator 2 dei fratelli Strause, Shaft di John Singleton e Le belve di Oliver Stone, anch'essa tratta da un romanzo firmato Winslow.

In caso DiCaprio accettasse il ruolo, The Cartel vedrebbe il suo ritorno con Ridley Scott dopo Nessuna verità, thriller poliziesco del 2008. Ricordiamo che al momento il divo di Titanic e Wolf of Wall Street sta ancora finendo le riprese di The Revenant, nuova opera di Alejandro G. Iñarritu, con la quale spera finalmente di riuscire a vincere il tanto bramato Oscar. Mesi fa uscì poi la notizia riguardo un film in cui avrebbe dovuto interpretare uno schizzatissimo criminale dotato di ben 24 personalità, ma la mancanza di ulteriori conferme l'hanno poi fatto cadere nel semi-dimenticatoio.

[Leggi anche: Leonardo DiCaprio è un criminale con 24 personalità in "The Crowded Room"]

In attesa di The Cartel, potremmo goderci The Martian di Scott a partire dal 15 ottobre, mentre entro la fine dell'anno dovrebbero vedere la luce anche Concussion di Peter Landesman (con Will Smith e Gugu Mbatha-Raw) ed Equals di Drake Doremus (con Kristen Stewart e Nicholas Hoult), entrambi prodotti dall'autore di Blade Runner e Il Gladiatore

Categorie generali: 

Facebook Comments Box