Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 15 Febbraio 2016

Disponibile da marzo 2016 il modello registra in 4K e offre due impostazioni ISO native: 800 e 5.000

Varicam LT

C’è una buona notizia per i documentaristi e per tutta la schiera di freelance ed operatori che si ritrovano costretti a dover effettuare le riprese contando su un solo operatore. La Panasonic ha infatti lanciato sul mercato un nuovo modello di telecamera che permetterà di raggiungere livelli qualitativi molto alti pur contenendo il più possibile gli investimenti.

La VariCam LT è un’ottima soluzione per i professionisti del cinema, un modello che possiede le potenzialità e le caratteristiche della VariCam 35 4K vantando però una linea ed un design molto più compatti e leggeri.

La telecamera permette di registrare le immagini ad altissima risoluzione, in  4K (4096 x 2160) ma anche in UHD (3840 x 2160). Altre due caratteristiche a suo vantaggio sono l’essere molto sensibile e silenziosa, requisiti fondamentali per tutti coloro che magari hanno bisogno di “rubare” momenti di vita intimi, scomodi, nascosti, come solo i più grandi documentaristi sanno fare. Oltre ad un’ampia gamma dinamica e profondità di campo cinematografica, la VariCam LT integra rispetto ai modelli precedenti un sensore MOS a singolo chip da 35 mm che garantisce un rendering accurato sull’intera immagine, dalle aree scure a quelle più chiare. Anche questa potenzialità è molto importante per assicurare ai documentaristi di poter esplorare luoghi nascosti e difficili da raggiungere, mondi sommersi o lontani dalla luce del giorno.

[Leggi anche: Fotocamera a risoluzione 4K: arriva la Panasonic Lumix DMC LX100]

Altro aspetto molto importante del nuovo modello Panasonic è il fatto che il sensore presenta due impostazioni ISO native: 800 e 5.000. Grazie alla funzionalità “V-Gamut”, la VariCam LT è in grado di offrire una gamma cromatica più ampia rispetto a quella garantita dai camcorder tradizionali. “Siamo di fronte alla “next generation” nell’innovazione cinematografica digitale – commenta Luc Bara, Technical Product Manager di Panasonic – persino nelle scene meno illuminate, particolarmente importanti nella produzione di film per il cinema, la VariCam LT regala immagini perfette ad un bassissimo rumore operativo”.
Sarà possibile acquistare la telecamera a partire da marzo 2016 per la cifra di circa 18 mila dollari.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box