Ritratto di Claudio Mundo
Autore Claudio Mundo :: 29 Aprile 2015

Lo stock footage è criticato da coloro che lo ritengono un insulto all'originalità artistica del proprio prodotto, in realtà lo usano anche la grandi major di successo. Scopriamo insieme i vantaggi di una tecnica molto utile per gli "indipendenti"

stock footage

Se volete risparmiare tempo e denaro, vi conviene tenere a mente la possibilità di utilizzare lo stock footage (archivi d’immagini e video). Certo, se ne possono fare infinite critiche artistiche, ma per i film-maker “indie” va bene qualsiasi cosa che consenta di abbattere i costi di produzione. Di seguito, alcune pratiche indicazioni e motivi per cui lo stock footage può essere utile anche a chi ora lo critica tanto. 

Più economico di riprese originali.
Chiaramente gran parte delle riprese del vostro film saranno state girate direttamente dalla vostra macchina da presa, ma se avete bisogno di una bellissima panoramica cittadina, di uno skyline d’eccezione, o di un’aquila che sorvola il Gran Canyon, allora dovrete fare i conti con le vostre tasche. Avete una scadenza larga e i soldi per partire? Bene. No? Allora ricorrete allo stock footage.

Si usa anche a Hollywood.
Questo non vuol dire che dobbiate usarlo anche voi solo per questo motivo, ma il dato è utile a capire che se le grandi major cinematografiche utilizzano tutti gli strumenti a disposizione per risparmiare, non si capisce perché non dobbiate farlo anche voi.

Pronto all’uso.
Non avete soldi, non avete tempo, non avete nulla di quello che vi serve. Siete nei guai, siete nel panico assoluto. Usate lo stock footage e sarete salvi. Scaricate quello che vi serve e avete risolto. 

Sembrano riprese autentiche.
Se saprete scegliere stock footage di alta qualità, che combacino con le caratteristiche del vostro prodotto, e se siete in grado di fare un buon editing, allora potrete passare comunque per dei professionisti del “fai da te”.

[Leggi anche: L'importanza del processo di color correction in fase di post-produzione]

Benedizione per squattrinati.
Se riuscite a malapena a pagare la bolletta del telefono, come potete solo immaginare di riprendere dal vivo le giraffe che si nutrono di foglie nel Serengeti? Molti posti esotici, poi, richiedono permessi di soggiorno, bolli e spese governative. Per questi motivi, non avete idea di quante inserzioni commerciali utilizzino stock footage. Coraggio, potete farlo anche voi.

Indovinate un po’?
Tutti i materiali di stock footage che trovate in rete sono girati da film-maker. Certo, non tutto è di buona qualità. Ma ci sono tanti bravissimi e bravissime film-maker che girano stock footage solo per voi. Non dimenticateli.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box