Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Gennaio 2015

A febbraio si svolgerà alla Scuola Immagina di Firenze un corso dedicato al Giornalismo Cinematografico. Insegnante sarà il critico Giovanni Bogani, già penna di "La Nazione" e "Il Resto del Carlino", oltre che autore di diversi volumi sul cinema

Giovanni Bogani con Gianni Amelio

Inizierà a febbraio presso la Scuola Immagina di Firenze un corso di Giornalismo Cinematografico in dieci lezioni. Docente d'eccezione sarà Giovanni Bogani, attivo sul campo da 30 anni. Attualmente scrive sul quotidiano La Nazione, Il Resto del Carlino e altre pubblicazioni importanti. Il corso si svilupperà in due parti: la prima riguarderà il giornalismo in generale, mentre la seconda si focalizzerà sulla parte cinematografica. Dunque, si partirà praticamente dalle basi, ovvero dalle regole su come scrivere decentemente un articolo giornalistico, rispettando i limiti dello spazio concesso e imparando ad essere sintetici e chiari. Ovviamente, verranno trattati anche la Radio, la Tv e il Web, quei media che richiedono un approccio comunicativo diverso dalla carta stampata.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Riguardo la parte prettamente cinematografica, Bogani spiegherà agli allievi come guardare un film in maniera professionale, cogliendo quelle sfumature che un normale spettatore solitamente ignora: non solo la parte tecnica, ma anche eventuali sensi concettuali nella costruzione. Non mancheranno lezioni sulla storia del cinema, così come diversi focus sulla sceneggiatura, la fotografia, il montaggio e la recitazione. Spiega Bogani: “Alla fine, diventerete una di quelle persone che parlano di tutto senza sapere niente, che è la vera e unica caratteristica del giornalista. Se riuscirete a fare del giornalismo il vostro mestiere, non avrete orari, mangerete cibi orribili e in fretta, pensando sempre al prossimo evento, al prossimo film, alla prossima intervista da fare, come se da essa dovessero dipendere i destini dell’umanità intera. E allora sarai diventato un giornalista, figlio mio”.

[Leggi anche: La critica cinematografica nell'era digitale secondo David Cronenberg e altri]

Oltre ad aver vinto il premio nazionale Domenico Meccoli e Adelio Ferrero come Miglior Critico Cinematografico, Giovanni Bogani ha scritto la monografia su Peter Greenaway per i mitici volumetti del Castoro, e ha pubblicato il manuale di sceneggiatura Ciak, si scrive e l'antologia Le parole del cinema. Il giornalista insegna Storia del cinema e Sceneggiatura alla Scuola Immagina di Firenze dal 1995. 

Le lezioni si svolgeranno ogni Lunedì dalle 18 alle 20.30. Per maggiori info, bisogna chiamare lo 055 283 282.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box