Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 10 Aprile 2014

Bando di selezione per il progetto "Spaesamenti / Dépaysements", che prevede un programma gratuito di formazione specialistica sull'analisi filmica e scrittura critica sul tema della frontiera, oltre all'organizzazione di un festival itinerante

Alpes de Haute Provence in Francia

Il centro di cooperazione culturale di Torino, in collaborazione con Airelles Video, seleziona 5 candidati per il progetto “Spaesamenti / Dépaysements”, programma di formazione specialistica sull'analisi filmica e la scrittura critica sul tema della frontiera.
Il progetto, rivolto a cinefili e studenti di cinema che abbiano meno di 35 anni, prevede la visione e la discussione di film riguardanti la frontiera, intesa non soltanto come limite geografico, ma anche culturale, linguistico ed etico.

Oltre all'intervento di critici, docenti, autori e altri specialisti del settore, il percorso si concluderà con  l'organizzazione e la realizzazione di un festival itinerante tra Francia e Italia. 
I corsi e gli incontri si svolgeranno fra Torino, la Val di Susa, e il territorio francese delle Alpes-de-Haute-Provence. 

La partecipazione è, cosa più unica che rara in Italia, gratuita, con annessa copertura di vitto ed alloggio per i fortunatissimi giovani idonei. La selezione avverrà tramite curriculum e colloqui individuali. Praticamente un'occasione imperdibile non solo per approfondire le proprie conoscenze e i propri metodi di analisi filmica e critica, ma anche per vedere in modo più ravvicinato l'organizzazione vera e propria di un evento cinematografico. 

Il progetto è sostenuto dalla Regione Piemonte e dalla Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia ALCOTRA.

Per maggiori informazioni: info@centrocooperazioneculturale.it 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box