Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 20 Maggio 2015

Fondazione Prada presenta la rassegna “Roman Polanski: My Inspirations”, evento che si estenderà da giugno a luglio in cui verranno proiettate nella nuova sede milanese 15 pellicole dirette da Roman Polanski

Roman Polanski

Partirà venerdì 22 maggio e si concluderà sabato 25 luglio la rassegna promossa dalla Fondazione Prada per inaugurare la nuova sede permanente milanese. Ogni venerdì e ogni sabato saranno proposte gratuitamente al pubblico partecipante una selezione di pellicole di qualità ruotanti intorno ad uno dei più importanti maestri del cinema contemporaneo: Roman Polanski.

Il 18 maggio la Fondazione Prada  ha presentato con orgoglio la rassegna “Roman Polanski: My Inspirations”, ossia un evento che si estenderà da giugno a luglio in cui verranno proiettate nella sede della Fondazione 15 pellicole dirette da Roman Polanski, 6 film fonti di ispirazione per il regista ed un inedito documentario concepito da Polanski e diretto da Laurent Bouzereau che ricalca tutte le opere cinematografiche prese a modello dal regista premio Oscar, in un’analisi dettagliata delle stesse. Dal capolavoro che apre al cinema moderno Quarto potere di Orson Welles, a Grandi speranze di David Lean, per poi indagare film come Fuggiasco e l’Amleto, rispettivamente per la regia di Carol Reed e Laurence Olivier. Ma non possono mancare i maestri del cinema italiano: Polanski riflette su Ladri di biciclette di Vittorio De Sica e su di Federico Fellini.

[Leggi anche: Roman Polanski arrestato e poi rilasciato in Polonia]

“Quando Miuccia Prada mi ha chiesto di partecipare all’apertura della nuova Fondazione Prada, non avevo idea di quale sarebbe stato il mio contributo. Lei ha pensato che sarebbe stato intrigante rivivere le emozioni dei film che avevo visto nell’oscurità delle sale cinematografiche, ricordando che cosa aveva stimolato la mia immaginazione e aveva fatto di me un regista. Un esercizio un po’ nostalgico, ma liberatorio. Spero che condividere quelle esperienze con chi si domanda perché faccio cinema, potrà contribuire a comprendere meglio il mio lavoro e a rivisitare grandi film del passato ormai dimenticati”, queste le parole di Polanski.

Informazioni e prenotazioni
Fondazione Prada, Milano
T +39 02 56 66 26 13
Largo Isarco 2
20139 Milano

Categorie generali: 

Facebook Comments Box