Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 1 Dicembre 2015

Durante il Festival di Berlino 2016 (11/21 febbraio), il grande direttore della fotografia Michael Ballhaus riceverà l'Orso d'oro alla carriera. Tra gli autori con cui ha collaborato nel corso degli anni, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola

Quei bravi ragazzi

Buone nuove dal Festival di Berlino 2016. L'importante evento, infatti, ha annunciato il recipiente del suo prossimo Orso d'oro alla Carriera: niente di meno che il grandissimo direttore della fotografia Michael Ballhaus, che nel corso della sua lunga carriera ha contribuito a creare oltre 100 pellicole, di cui diverse ritenute delle autentiche pietre miliari.

Attivo nel cinema dagli anni '60, il nostro vanta decisamente un curriculum da standing ovation: tra gli autori con cui ha collaborato, infatti, possiamo contare Rainer Werner Fassbinder (Le lacrime amare di Petra Von Kant), Margharethe Von Trotta (Lucida follia), Martin Scorsese (Quei bravi ragazzi), Francis Ford Coppola (Dracula di Bram Stoker), Peter Yates (Labirinto mortale), Mike Nichols (Una donna in carriera), Robert Redford (Quiz Show) e Barry Levinson (Sleepers). 

Dichiara il comunicato della Berlinale: “Ballhaus è uno dei più importanti direttori della fotografia del mondo. Prima di passare 25 anni a lavorare principalmente negli Stati Uniti, ha stabilito la propria reputazione in Germania, dove ha collaborato, tra gli altri, con Fassbinder, aiutando il giovane cinema tedesco ad avere una nuova libertà artistica. Assieme a grandi registi americani come Martin Scorsese, invece, ha avuto un effetto decisivo nell'illuminazione e nell'impatto visivo del cinema statunitense". 

[Leggi anche: La scena più bella mai girata da Martin Scorsese secondo lo stesso Martin Scorsese]

Per l'occasione, durante il Festival saranno mostrati ben 10 film che portano la sua impronta, da Gangs of New York a L'età dell'innocenza, passando per I favolosi Baker e Il colore dei soldi. Chi potrebbe consegnargli il premio in mano? Di certo, non ci sarebbe un cineasta più idoneo di Scorsese in persona! 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box