Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 30 Aprile 2014

Si terrà a Roma il 10 e l'11 Maggio un workshop per imparare il mestiere di Direttore della Fotografia. Organizzato dalla Road to Pictures Lab, docente d'eccezione sarà Maurizio Calvesi, che ha lavorato con autori come Ferzan Ozpetek e Roberto Andò

Come diventare direttori della fotografia?

Si svolgerà a Roma, il 10 e 11 Maggio, uno specialissimo workshop dedicato al mestiere di Direttore della Fotografia. Il corso, organizzato dalla Road to Pictures Lab, avrà un docente d'eccezione: il pluripremiato Maurizio Calvesi, che ha recentemente collaborato con Roberto Andò in Viva la libertà e con Roberto Faenza in Prendimi l'anima.

Due giornate intensive per capire come lavora un Direttore della Fotografia: particolare attenzione sarà dedicata alla conoscenza delle tipologie di inquadrature, all'incontro col regista e lo studio del progetto, ai sopralluoghi delle location, alla visione del piano di lavorazione, all'approfondimento del materiale tecnico a propria disposizione, fino ad arrivare alla fase di post-produzione. Per dare maggiore attenzione ai singoli partecipanti, il corso sarà a numero chiuso (dalle 8 alle 15 persone).

Nato nel 1954, Maurizio Calvesi ha collaborato a più di 60 pellicole nella sua carriera. Nel 2006 ha vinto il Nastro d'Argento per Viaggio Segreto di Roberto Andò, per poi bissare nel 2010 con Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek. Due anche i Globi D'Oro conquistati: uno nel 2007 per Io, l'altro di Mohsen Melliti e il successivo per I vicerè di Roberto Faenza. L'ultimo set che ha illuminato è stato quello di Amiche da morire, commedia al femminile diretta da Giorgia Farina e interpretata da Claudia Gerini, Cristiana Capotondi e Sabrina Impacciatore.

Per partecipare al corso o ricevere più informazioni, scrivere a roadtopicturesfilm@gmail.com 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box