Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 19 Aprile 2016

Annunciato il Pardo alla carriera che verrà consegnato durante il prossimo Festival di Locarno previsto dal 3 al 13 luglio. Ad essere celebrato sarà il grande Mario Adorf, attore tedesco molto caro anche al nostro cinema

Mario Adorf

Annunciato il Pardo alla carriera che verrà consegnato durante il prossimo Festival di Locarno previsto dal 3 al 13 luglio. Ad essere celebrato sarà il grande Mario Adorf, attore tedesco molto caro anche al nostro cinema, avendo lui lavorato con autori del calibro di Luigi Comencini (A cavallo della tigre), Antonio Pietrangeli (La visita), Valerio Zurlini (Le soldatesse), Dino Risi (Operazione San Gennaro), Sergio Corbucci (Gli specialisti) e Fernando Di Leo (Milano Calibro 9). Pluripremiato e conteso da tutta la scena internazionale, è passato dai set di Robert Siodmak a Sam Peckinpah, senza dimenticarsi di Jerzy Skolimowski ed Edgar Reitz, Billy Wilder e Rainer Werner Fassbender, John Frankenheimer e Claude Chabrol. Insomma, una leggenda vivente della settima arte, di quelli veramente meritevoli di 1 2 100 mila Pardi d'onore.

Ha dichiarato Carlo Chatrian, direttore artistico di Locarno: “La sterminata galleria di personaggi incarnati da Mario Adorf può essere considerata il miglior manifesto di quella ricchezza di proposte che ispira il programma del Festival. La Retrospettiva dedicata al cinema tedesco quest’anno ci ha fornito una ragione particolare per premiare questo straordinario interprete a suo agio tanto nel cinema d’autore quanto in quello popolare, nel registro drammatico come in quello comico, capace di marcare con la sua presenza non solo il cinema tedesco, ma anche il cinema europeo, finendo per porsi come un ponte tra culture, epoche e forme d’espressione”. 

[Leggi anche: I 10 migliori registi italiani del panorama secondo i critici americani]

Durante i giorni festivalieri, verranno proiettati svariati film che vedono per protagonista l'attore. E, chiaramente, il nostro sarà anche presente di persona non solo per ritirare il premio in questione, ma anche per conversare col pubblico e i cinefili durante un incontro apposito. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box