Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Luglio 2014

Annunciate le varie giurie della prossima Mostra del Cinema di Venezia (27 Agosto – 06 Settembre 2014). Tra i nomi più noti, gli attori Carlo Verdone, Tim Roth e Joan Chen

Festival di Venezia

Non si sono ancora placate le polemiche riguardanti il programma annunciato ieri, che la Mostra del Cinema di Venezia rivela finalmente le giurie ufficiali della sua 71a edizione. Eccole divise per sezione:

CONCORSO UFFICIALE

Come annunciato già settimane fa, a guidare la Giuria del Concorso Ufficiale sarà il musicista Alexandre Desplat, che nel corso della sua carriera ha lavorato con autori del calibro di Ang Lee, Roman Polanski e Terrence Malick. Con lui, ci saranno l'attrice e regista cinese Joan Chen (L'ultimo imperatore, I segreti di Twin Peaks), l'autore tedesco Philip Groning, in concorso alla Mostra proprio l'anno scorso con La moglie del poliziotto, la regista Jessica Hausner (anche lei già al Lido nel 2009 con Lourdes), la scrittrice Jhumpa Lahiri, la costumista inglese Sandy Powell, il cineasta palestinese Elia Suleiman, e due attori noti come il nostro Carlo Verdone e Tim Roth.

ORIZZONTI

La giuria di Orizzonti, sezione dedicata a “film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive” è invece così formata: la grandissima Ann Hui alla guida, accompagnata dall'attrice israeliana Moran Atias (La terza madre, The Next Three Days), dalla svedese Pernilla August (interprete del bergmaniano Fanny & Alexander ma anche autrice di Beyond), dal produttore de I Soprano David Chase, dal regista del Ciad Mahamat-Saleh Haroun, dall'italiano Roberto Minervini (Stop The Pounding Heart) e dal critico cinematografico nonché Presidente della FIPRESCI Alin Tasciyan.

PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA “LUIGI DE LAURENTIIS”

Un ultimo gruppo dovrà poi giudicare il miglior film d'esordio tra tutti quelli della Mostra. L'arduo compito ad Alice Rohrwacher (fresca fresca del successo cannense di Le meraviglie), Lisandro Alonso (regista argentino già autore di La libertad e Los Muertos), Ronn Mann, Razvan Radulescu e Vivian Qu. L'opera che verrà dichiarata vincitrice riceverà, oltre al trofeo, anche 100.000 dollari statunitensi messi a disposizione da Filmauro. 

Ora che tutte le carte sono in tavola, attendiamo di vedere le immagini prendere finalmente vita in quel del lido, durante il Festival previsto dal 27 Agosto al 6 Settembre. Ovviamente, noi di FareFilm saremo presenti in massa, pronti ad aggiornarvi fino all'ultima news, recensione e intervista. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box