Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Giugno 2014

Il compositore Alexandre Desplat (Il discorso del re, Argo) è il Presidente di Giuria della prossima Mostra del Cinema di Venezia, prevista dal 27 Agosto al 6 Settembre 2014. Davvero non c'era un grande Regista disponibile a prendere il suo posto?

Alexandre Desplat è il Presidente di Giuria del Festival di Venezia 2014

Il compositore Alexandre Desplat è il Presidente di Giuria della prossima Mostra del Cinema di Venezia, prevista dal 27 Agosto al 6 Settembre 2014. Molto soddisfatto il musicista, che ha dichiarato: “È un grande onore e un’ardua responsabilità essere presidente di giuria di un festival così prestigioso. Il cinema italiano ha influenzato sia il mio gusto che la mia musica più di qualsiasi altro e sono orgoglioso di venire alla Mostra di Venezia l’anno dopo Bernardo Bertolucci”. Appagato anche il direttore artistico Alberto Barbera, che ha sottolineato come Desplat non sia solo uno dei migliori compositori del mondo, ma anche un appassionato cinefilo dalla straordinaria sensibilità artistica. 

Una notizia che farà sicuramente la gioia di moltissimi appassionati, ma non la nostra. Infatti viene da chiedersi come mai non sia stato chiamato un affermato regista che potesse guidare la giuria di un evento importante come quello lagunare. Di certo gli autori non mancano, e ingaggiare un musicista, per quanto bravissimo, ci pare una scelta abbastanza infelice: tra tutti i membri del reparto tecnico, il compositore di colonna sonora è infatti tra i pochi la cui presenza fisica sul set non è nemmeno necessaria! Non dubitiamo certamente della “grande sensibilità cinefila” di Desplat, ma di sicuro un regista avrebbe fatto una figura migliore sulla carta. A questo punto, perchè non dare il prestigioso ruolo ad Ann Hui, che invece guiderà la Giuria di Orizzonti? L'autrice hongkonghese ha non solo più esperienza di Desplat, ma anche una visione cinematografica più chiara, precisa, ricca e interessante. 

Ma in fondo, sarebbe bastato chiamare uno qualsiasi dei registi con cui Desplat ha collaborato: Stephen Frears, Roman Polanski, Terrence Malick, David Fincher o Ang Lee, giusto per citare i primi autori che ci vengono in mente. È la prima volta, nella storia della Mostra, che un compositore musicale è Presidente della Giuria, e noi speriamo sia anche l'ultima. A questo punto non possiamo far altro che attendere gli altri 8 nomi che completeranno la squadra di Desplat, che avrà l'onere di assegnare i seguenti premi del Concorso Ufficiale:

  - Leone d’Oro per il miglior film
  - Leone d’Argento per la migliore regia
  - Gran Premio della Giuria
  - Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
  - Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
  - Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente
  - Premio per la migliore sceneggiatura
  - Premio Speciale della Giuria

Categorie generali: 

Facebook Comments Box