Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 2 Luglio 2015

Parole dure quelle di Jim Carrey contro Jerry Brown, il Governatore della California che ha appena approvato una legge che obbliga tutti i bambini dello stato ad essere vaccinati

Jim Carrey

L'ultima legge approvata dal Governatore della California Jerry Brown? L'obbligo, per tutti i bambini, di essere vaccinati contro malattie quali morbillo o pertosse. La decisione è stata presa in seguito ad un'epidemia di morbillo scoppiata a Disneyland, la quale ha contagiato decine e decine di persone. Eppure, sono diversi quelli che non concordano con il provvedimento, a iniziare da Jim Carrey, che ha scritto così su Twitter: “Il Governatore della California ha acconsentito nell'avvelenare più bambini col mercurio e l'alluminio tramite i vaccini obbligatori. Questo fascista aziendale dev'essere fermato”.

In successivi post, l'attore di The Truman Show e Se mi lasci ti cancello ha poi argomentato ulteriormente la propria posizione, spiegando come il problema sia il thimerosal, una sostanza contenuta nei vaccini che, secondo alcuni studi, contribuirebbe a generare autismo nei bambini. Conclude Carrey: “Non sono contro il vaccino, ma contro il mercurio e il thimerosal”.

Nonostante le proteste però, sembrerebbe proprio che Brown abbia le idee convinte: “La scienza è chiara riguardo il fatto che i vaccini proteggano i bambini contro numerose infenzioni e malattie pericolose – spiega il Governatore – Per quanto sia vero che nessun intervento medico sia privo di rischi, l'evidenza dimostra come l'immunizzazione porti benefici e protezione alla comunità”. 

Sono decisamente anni che Carrey si schiera contro questa prassi medica, e non lo fa senza motivazioni. Infatti, il figlio di Jenny McCarthy, attuale compagna dell'attore, è in verità affetto da autismo, e secondo i due la colpa sarebbe proprio dei famigerati vaccini. Che il loro appello possa essere seguito da altri membri della comunità californiana? Staremo a vedere nei prossimi giorni.

[Leggi anche: Jim Carrey vuole un ruolo nei prossimi film su Batman]

Nel frattempo, ricordiamo che l'attore ha appena finito di girare The Bad Batch, film che da queste parti attendiamo particolarmente, essendo l'opera seconda di Ana Lily Amirpour, di cui abbiamo amato tantissimo la precedente A Girl Walks Home Alone At Night. Stavolta, oltre al noto comico, avremo Jason Momoa, Keanu Reeves, Giovanni Ribisi e Diego Luna, tutti uniti in un romance distopico ambientato in una città invasa da cannibali. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box