Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 21 Dicembre 2014

Jim Carrey vorrebbe tornare nel mondo dell'Uomo Pipistrello dando la sua disponibilità ad interpretare un ruolo in uno dei prossimi film previsti su Batman. Ricordiamo che nel '95, l'attore vestì i panni di Enigmista in "Batman Forever" di Schumacher

Jim Carrey, l'Enigmista di Batman Forever

Jim Carrey vorrebbe avere un ruolo nei nuovi reboot di Batman. A dichiararlo è l'attore stesso in un'intervista a MTV. In caso, non sarebbe la prima volta per il celebre comico, avendo già interpretato uno dei villain di Batman Forever, pellicola di Joel Schumacher del 1995. Lì vestiva i panni di Enigmista, ex dipendente di Bruce Wayne che impazzisce diventando un pericolosissimo criminale vestito con una tuta verde piena di punti di domanda. Dopo essersi alleato con Due Facce aka Tommy Lee Jones, la guerra dichiarata è dunque contro il giustiziere di Gotham, l'Uomo Pipistrello che ha il volto di Val Kilmer.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Evidentemente a Carrey mancano molto quei giorni lontani, tanto da proporsi nuovamente per un nuovo capitolo di Batman. Ma in caso vestirebbe nuovamente i panni di Enigmista? “Non so se riprenderei quel ruolo – ha dichiarato l'attore – Non credo che Christopher Nolan lo vorrebbe, ma amerei lavorare con lui”. Il divo ha inoltre spiegato di aver iniziato a collaborare con Nolan qualche anno fa per una sceneggiatura sulla figura di Howard Hughes, ma il caso ha voluto che poco dopo fosse uscito The Aviator di Martin Scorsese, facendo dunque cadere il loro progetto nel dimenticatoio. Intanto, ricordiamo che il prossimo film con l'eroe mascherato, Batman v. Superman, uscirà nel 2016 e avrà un inedito Ben Affleck nei panni dell'Uomo Pipistrello, mentre a dirigere sarà Zack Snyder, con Nolan come produttore esecutivo.

[Leggi anche: Recensione di Scemo & + scemo 2 | Jim Carrey e Jeff Daniels salvano il salvabile]

Nel frattempo, il celebre comico è appena passato fra le nostre sale col bruttissimo Scemo & + scemo 2, dove l'abbiamo ritrovato, 20 anni dopo, nuovamente a fianco di Jeff Daniels per una versione de I Soliti Idioti firmata dai Farrelly. Tra i suoi prossimi progetti, troviamo la commedia Ricky Stanicky e un possibile musical con Jake Gyllenhaal, Damn Yankees, adattamento cinematografico dell'omonimo spettacolo di Broadway vincitore di 7 Tony Awards. E in caso non ce la faccia ad essere in uno dei prossimi film di Batman, potrebbe sempre provarci con la serie tv Gotham no? D'accordo, non siamo forse più negli anni d'oro dell'interprete (quegli anni '90 in cui l'attore riusciva ad alternare commedie cult come Ace Ventura e pellicole d'autore come The Truman Show), ma è innegabile che Jim Carrey rimanga ancora uno degli attori più famosi e celebri del panorama hollywoodiano.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box