Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 16 Aprile 2014

Beppe Fiorello e Luca Angeletti come giornalisti inviati durante la guerra dell'ex Jugoslavia a Sarajevo, tra cecchini e bombardamenti. Succede in Non chiedere perchè, fiction Rai diretto da Enzo Monteleone

Beppe Fiorello

Si completa pian piano il cast di Non chiedere perchè, fiction Rai dal budget di 3,8 milioni. 
Ambientato a Sarajevo durante la guerra dell'ex Jugoslavia, la miniserie racconterà di un giornalista, ancora scosso da un matrimonio fallito, che si ritroverà come unico inviato nel caos della desolazione, tra cecchini impazziti, bombardamenti e vittime senza speranza. Ad interpretare il protagonista è Beppe Fiorello, affiancato da Luca Angeletti nel ruolo del cameraman. Dirige Enzo Monteleone, ormai abituato a scenari bellici dopo aver lavorato in El Alamein – La linea di fuoco nel 2002.

La fiction, che non ha ancora una data precisa di messa in onda, è prodotta da Picomedia, con il probabile sostegno di Ibla Film. Oltre ad interpretare il personaggio principale, Fiorello ha anche scritto la sceneggiatura con Monica Zapelli e Andrea Porporati. 

Visto di recente nelle televisioni italiane in L'oro di scampia, Beppe Fiorello sarà anche nel film Se chiudo gli occhi non sono più qui, diretto da Vittorio Moroni e attualmente in post-produzione. La pellicola racconterà di un adolescente, Kiko, alle prese con i propri problemi famigliari, a cominciare da un patrigno coinvolto in traffici illegali di clandestini. 

Luca Angeletti è invece attualmente nelle nostre sale in Un matrimonio da favola dei fratelli Vanzina, dove recita di fianco a Ricky Memphis, Adriano Giannini, Emilio Soffrizzi, Giorgio Pasotti e Stefania Rocca. Prossimamente lo vedremo in Bolgia di Matteo Scifoni. 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box