Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 21 Dicembre 2015

Diretto dall'australiano Marc Furmie, "Terminus" uscirà nelle sale statunitensi il prossimo gennaio

Terminus

The end begins here, “la fine inizia qui”. È con queste premesse che ci lascia il trailer di Terminus, un nuovo thriller combinato con la fantascienza che uscirà nelle sale americane all'inizio del 2016.

Il tempo che resta alla Terra è agli sgoccioli, il nostro pianeta si sta spegnendo e sta finendo le risorse in uno scenario apocalittico che ormai si vede in moltissimi film (tra tutti resta in mente quello descritto da Nolan in Interstellar). Terminus racconta l'arrivo di una misteriosa forma aliena che sconvolge l'equilibrio più precario che mai di una sonnolenta cittadina della provincia statunitense.

La pellicola è prodotta dalla Vertical Enterteinment e – come ormai succede in diversi casi – l'uscita in sala sarà accompagnata contemporaneamente da quella su una piattaforma di Video On Demand.

A scoprire la misteriosa creatura è David in seguito a un incidente stradale causato dal bagliore della navicella spaziale che lo rende cieco. A trovarlo vagare per i boschi profondamente cambiato è la figlia Annabelle, la prima ad accorgersi che suo padre ha subito qualcosa di molto più preoccupante di un incidente automobilistico. L'uomo infatti è convinto di avere una missione ultraterrena da portare a termine, missione che David non riesce a far comprendere né ai suoi cari né alle autorità federali che iniziano ad interessarsi al suo caso.

[Leggi anche: Jonathan Nolan rivela il finale originale di "Interstellar"]

Nel cast di Terminus figurano attori ancora non troppo conosciuti al pubblico italiano come Jai Koutrae, Kendra Appleton e Bren Ismail. Anche il regista, Marc Furmie, non è ancora così celebre; artista australiano classe 1980, ha già raccolto consensi con alcuni cortometraggi ed episodi di serie tv come Event Zero, ma è Terminus il suo primo film – di cui ha curato anche la sceneggiatura - a sbarcare nei cinema americani.

In questi giorni è stato pubblicato il trailer che sicuramente incuriosirà gli amanti di un certo tipo di fantascienza distopica, oltre a ciò è possibile anche farsi un'idea del film grazie alla locandina ufficiale.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box