Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 7 Novembre 2014

La squadra Pixar al completo (John Lasseter, Andrew Stanton, Pete Docter e Lee Unkrich) ha annunciato di essere al lavoro su "Toy Story 4", nuovo capitolo della saga capitanata dai giocattoli animati Woody e Buzz

Toy Story

Gioiscano i fan di Woody, Buzz e compagnia bella: Toy Story tornerà con un quarto film diretto sempre da quel genio di John Lasseter, già autore delle precedenti tre pellicole e anche stavolta affiancato dai colleghi Andrew Stanton, Pete Docter e Lee Unkrich. “Amiamo tantissimo questi personaggi; sono come la famiglia per noi – ha dichiarato Lasseter – Non vogliamo fare qualcosa con loro a meno che non sia all'altezza o addirittura migliore di quanto è già stato raccontato prima. Toy Story 3 ha terminato la storia di Woody e Buzz con Andy così perfettamente che per tanto tempo, non abbiamo mai nemmeno parlato di realizzare un altro seguito. Ma quando Andrew, Pete, Lee e io siamo arrivati a questa nuova idea, non riuscivo semplicemente a smettere di pensarci. Era così eccitante per me, e sapevo che dovevamo fare questo film, e io volevo dirigerlo”.

Insomma, i più scettici che magari pensano sia una pura operazione commerciale possono stare tranquilli: la squadra è come al solito impeccabile, e ricordiamoci che Toy Story è una delle pochissime saghe che in verità sono andate in migliorando coi capitoli successivi. D'accordo, col numero 3 ci hanno donato il finale perfetto, ma siamo sicuri che Lasseter e soci sapranno regalarci l'inizio di un nuovo ciclo bello almeno quanto il precedente. Interessante è poi la coppia di new entry convocata per la sceneggiatura, Rashida Jones / Will McCormack, già responsabile del romance malinconico Separati innamorati (Celeste & Jesse Forever): che il nuovo Toy Story possa virare in un commovente romance? Staremo a vedere, perché la pellicola ha già una data d'uscita statunitense per il 16 Giugno 2017.

[Leggi anche: Oscar 2015: I 20 titoli candidabili come Miglior Film d'Animazione]

Nel frattempo, ricordiamo che l'estate dell'anno prossimo uscirà invece Inside Out, nuova animazione Pixar che racconterà i sentimenti e le emozioni umane tramite dei simpaticissimi personaggi. Sempre nel corso del 2015, arriverà poi The Good Dinosaur, il quale affronterà la storia d'amicizia tra un ragazzo e un tenero dinosauro. Dal canto suo, Lasseter è anche produttore esecutivo di Big Hero 6, nuova opera Disney su una banda di strampalati super-eroi che dovranno salvare una città futuristica; noi lo vedremo nelle sale italiane a partire dal 18 Dicembre, in tempo per le festività natalizie. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box