Video Dominion
Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 6 Novembre 2016

Predator, il regista Shane Black svela alcuni dettagli sull'atteso nuovo capitolo della saga

Predator

Predator, il regista Shane Black svela alcuni dettagli sull'atteso nuovo capitolo della saga in previsione di uscita il 9 febbraio del 2018. Il regista di The Nice Guys e Iron Man 3 ha confermato che il film non sarà ambientato nelle aree residenziali, come in origine era stato annunciato. A quanto pare Black non vuole assolutamente introdurre nello scenario del film elementi come affascinanti piscine o qualcosa che riguardi i quartieri ricchi urbani. Guardiamoci in faccia, ha detto Black, qui non dobbiamo fare un film divertente...

Come sarà dunque questo nuovo Predator? Ancorché molti dettagli rimangano un segreto, è vero anche che di recente lo stesso Black ha dichiarato che Predator non è uno sci-fi tradizionale: "Penso che la saga di Predator debba virare dalla fantascienza tradizionale, poiché vedo in questa saga più qualcosa che riguarda il genere thriller. Insomma dovrebbe spaventare, ma anche in modo divertente. Infine, credo che dovrebbe essere meraviglioso e offrire allo spettatore una percezione che è lontana da quella dei normali esseri umani... parlo naturalmente dei personaggi del film e non posso dire che il film potrà essere al 100% originale rispetto a quello che è già stato visto".

Nel film vedremo come protagonisti Boy Holbrook con Olivia Munn. Sarà curioso capire come lavoreranno al soggetto del film, viste le aspettative particolari per ottenere le suddette caratteristiche volute dal regista Shane Black.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box