Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 12 Ottobre 2016

Dopo un lungo periodo di negoziazione con la Fox, Benicio Del Toro ha rinunciato al ruolo di protagonista nel reboot di "Predator". A sostituirlo sarà il giovane Boyd Holbrook, famoso per il personaggio di Steve Murphy nella serie TV "Narcos"

Boyd Holbrook

Dalle prime notizie trapelate durante la lunga negoziazione tra la Fox e Benicio Del Toro per il reboot di Predator, sembrava che ci fossero alte probabilità di vedere l'attore portoricano nei panni del protagonista; invece proprio oggi arriva una notizia - questa volta definitiva - che va a ribaltare tutte le carte in tavola per il progetto.

Sembrerebbe infatti che Del Toro - a causa di svariati impegni lavorativi - abbia rinunciato al film, lasciando le porte aperte a Boyd Holbrook, il nuovo volto scelto dalla Fox che avrà l'onere di sostituire l'acclamata star protagonista dei recenti Escobar e Sicario.

Holbrook è noto principalmente per il ruolo dell'agente Steve Murphy nella serie TV Narcos, e prossimamente interpreterà lo spietato cyborg Donald Pierce, villain del film Logan, il terzo ed ultimo spin-off di X-Men dedicato a Wolverine.

[Leggi anche: Benicio Del Toro forse nel reboot di "Predator"]

Alla regia del reboot di Predator ci sarà Shane Black, già sceneggiatore di film di successo come Arma Letale e regista di Kiss Kiss, Bang Bang oltre che del recente The Nice Guys, con Ryan Gosling e Russell Crowe.   

Per colmare l'assenza di un nome forte come quello di Del Toro, la Fox ha deciso di puntare sul cast di supporto, quindi non è da escludere che possano essere presto annunciati grandi nomi ad affiancare Holbrook.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista