Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Febbraio 2015

Dal Ponte Sisto fino a Piazza Navona, passando per i dintorni del Vaticano e il Museo della civiltà romana di Piazza Agnelli: ecco le location dove verranno girate alcune scene di "Spectre", nuovo attesissimo capitolo della saga di James Bond aka 007

Monica Bellucci e Daniel Craig

Roma in subbuglio: sono iniziate le riprese di Spectre, nuovo episodio della saga più longeva della storia del cinema, quella di James Bond aka 007. La troupe guidata dal regista Sam Mendes (già autore del precedente Skyfall) starà in capitale per le prossime 5 settimane, girando alcune scene mozzafiato che coinvolgeranno note zone della città. Fra queste, è previsto un lungo inseguimento in macchina sulle sponde del Tevere, così come una sequenza in cui Bond, che anche stavolta avrà il volto di Daniel Craig, si butta da un elicottero sul Ponte Sisto, noto anche come Ponte di Agrippa. Tra gli altri luoghi che potrebbero essere usati, si attende un'adrenalinica corsa nei dintorni di Piazza Navona, così come nelle vicinanze del Vaticano.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Presente la crew tecnica al completo, tra cui il direttore della fotografia Hoyte Van Hoytema (già precedentemente al lavoro su Interstellar di Christopher Nolan e Lei di Spike Jonze), il quale utilizzerà molti droni per catturare al meglio l'azione. Inoltre, un sontuoso team di scenografi capitanati da Dennis Gassner (La bussola d'oro, Big Fish) sta letteralmente trasformando il Museo della civiltà romana (in Piazza Giovanni Agnelli), che nel film avrà le fattezze di un cimitero. Casa base della produzione è Cinecittà, che negli ultimi tempi ha ripreso nuovamente ad attirare fortemente le pellicole internazionali dopo la sua decisione di abbassare le tasse del 25%.

Oltre a Craig, presente sul set è ovviamente anche la nostra Monica Bellucci, grandiosamente elettrizzata per il suo ruolo. Recentemente ospite di una puntata di Che tempo fa, dove è arrivata con un inconfondibile Aston Martin, l'attrice ha sottolineato quanto la sua partecipazione a Spectre possa considerarsi rivoluzionaria. Infatti, la donna sarà la Bond girl meno giovane della storia, avendo compiuto la bellezza di 50 anni lo scorso Settembre. “Una Bond girl di 50 anni è interessante; – dichiara la Bellucci – Comunica una maniera differente e più rispettosa di guardare le donne”.

[Leggi anche: Bond arriva nella capitale, ma Roma deve ripulire i set di "Spectre"]

Questo nuovo capitolo della saga di 007 arriverà nelle sale italiane il 6 Novembre, poco dopo l'anteprima mondiale in Gran Bretagna prevista il 23 Ottobre. Nel cast, oltre ai già citati, ci saranno anche Léa Seydoux, Christoph Waltz, Ralph Fiennes, Dave Bautista e Ben Whishaw. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box