Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 31 Luglio 2015

Doppio appuntamento imminente con Steve Jobs: il primo, grazie al biopic diretto da Danny Boyle con Michael Fassbender protagonista; il secondo, per merito del documentario "Steve Jobs: The Man in the Machine" di Alex Gibney

Steve Jobs

Saranno parecchio contenti i fan di Steve Jobs, il quale sarà protagonista imminente di ben due pellicole. La prima è il biopic firmato da Danny Boyle, dove vedremo il mitico papà della Apple col volto di Michael Fassbender, accompagnato per l'occasione da Kate Winslet e Seth Rogen. È appena uscita la notizia che il film avrà il suo debutto ufficiale (non si sa ancora se in anteprima mondiale o meno) durante il New York Film Festival, e più precisamente la sera del 3 ottobre. Spiega il direttore dell'evento Kent Jones: “Scopri che stanno facendo un biopic su Steve Jobs, e ovviamente ti fai tanti film in testa... ma non questo. Steve Jobs è drammaticamente concentrato, ma anche espansivo in maniera bella. È estremamente acuto, intrattiene selvaggiamente e gli attori salgono alle stelle – puoi sentire la loro gioia mentre masticano il materiale”. 

Felicissimo Boyle, che così ha dichiarato: “Siamo onorati di esser stati selezionati come pezzo centrale del Festival di quest'anno (...) Steve Jobs era un personaggio complesso e contradditorio che ha forgiato la nostra era digitale. È il tipo di personaggio brillante e imperfetto su cui Shakespeare avrebbe scritto golosamente (...) Spero che gli spettatori del festival si divertano”. Dopo la sua proiezione newyorchese, il film verrà ufficialmente lanciato in tutte le sale statunitensi a partire dal 9 ottobre, mentre per l'Italia toccherà aspettare fino al 21 gennaio 2016.

[Leggi anche: Ecco il primo trailer di "Steve Jobs", nuovo film di Danny Boyle con Michael Fassbender]

Un'altra opera incentrata sul personaggio sarà poi Steve Jobs: The Man in the Machine, nuovo documentario di Alex Gibney, cineasta attualmente al centro di varie discussioni e polemiche per via di Going Clear: Scientology e la prigione della fede. La pellicola ci mostrerà diverse interviste e filmati di repertorio, sviscerando i pensieri e le idee del genio. Già presentato in numerosi festival americani (tra cui il South by Southwest e l'AFI Docs), The Man in the Machine sarà disponibile in vod e streaming su suolo statunitense a partire dal 4 settembre. Per alimentare l'attesa degli appassionati, la produzione ne ha ora lanciato il primo trailer:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box