Ritratto di Federica Marcucci
Autore Federica Marcucci :: 26 Luglio 2016

Volete girare un video in HD senza rinunciare alla praticità del vostro smartphone? Ecco 5 utili consigli per registrare con un audio migliore.

smartphone con microfono

Lo smartphone è la metafora dei nostri tempi: sempre più multitasking e alla portata di tutti. Sempre più smart. Un piccolo mondo di infinite possibilità in HD che gli appassionati di videomaking (soprattutto alle prime armi) possono sfruttare, se in possesso delle dritte giuste. Perché certo, lo smartphone non sarà una macchina da presa professionale, ma con qualche trucco anche il meno esperto può essere in grado di sfruttare al massimo le potenzialità di questo oggetto. Non importa che si tratti di Apple o Android.

Ecco 5 consigli per registrare un suono migliore con il vostro smartphone:

Niente suoni molesti dal telefono!
Un messaggio inaspettato potrebbe rovinare un video perfetto. Non dimenticare di disattivare ogni suono del vostro telefono: dai messaggi alle notifiche è tutto rigorosamente vietato. Quando avrete impostato la modalità silenziosa (meglio senza vibrazione!) potete iniziare a guardarvi intorno.

Configurate lo smartphone con la giusta app
Normalmente gli smartphone hanno un'app basic che vi permette di registrare file audio. Bene: scordatevela! Meglio scaricare un'altra applicazione (ce ne sono a dozzine, dalle più basilari fino ad altre più ricercate) che vi permetteranno di ottenere un miglior risultato. Importante: se la memoria del vostro telefono ve lo permette, ricordate di non registrare in qualità bassa. Il file sarà più grande, ma l'audio migliore.

[Leggi anche: Come fare film professionali in poche mosse]

La scelta del giusto ambiente
Scegliere un ambiente consono alla registrazione è importante, soprattutto se siete inesperti e ancora in fase di rodaggio. Sperimentate e cercate di capire come ottenere il meglio dalla vostra "fonte sonora". Ricordate poi che ogni ambiente restituisce il sonoro in modo diverso, soltanto con la pratica diventerete abili. Ovviamente dimenticatevi luoghi completamente insonorizzati: persino nel "silenzio" della vostra camera potrebbe saltar fuori qualche inaspettato ronzio!

Microfono!
Se vi approcciate a registrare video HD con il vostro smartphone mettete in conto un piccolo investimento su un microfono esterno. Tutti gli smartphone sono dotati di un microfono ma le prestazioni non sono mai di qualità eccelsa. Meglio quindi dotarsi di un apparecchio esterno, da scegliere a seconda delle proprie capacità/possibilità. Il microfono sarà collegato esternamente attraverso il jack del vostro smartphone.

Registrare dove il suono è particolarmente forte
Avete in programma di registrare un video di un concerto? Potete farlo, senza dimenticare un ultimo importante trucco. Anche con l'ausilio di un microfono esterno il suono potrebbe essere comunque troppo forte, con il risultato di una registrazione di qualità pessima. Come fare? Mettete una striscia di nastro adesivo sul microfono per diminuirne la sensibilità: il vostro audio sarà sicuramente migliore!

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box