Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 5 Giugno 2015

Circa un anno fa Marc Zuckerberg aveva dichiarato pubblicamente di aver acquisito Oculus VR, ora i piani di Facebook si sono evoluti con l’acquisizione di Surreal Vision, una compagnia specializzata nel rendere i mondi virtuali simili a quelli reali

Oculus VR

Circa un anno fa Marc Zuckerberg, nome ormai noto alla popolazione mondiale per essere connesso all’ideazione del social network più diffuso, proprio tramite il suo account Facebook, aveva dichiarato pubblicamente la notizia di aver acquisito Oculus VR, l'azienda leader della produzione del visore per la realtà virtuale Oculus Rift. Ora i piani di Facebook per Oculus VR si sono evoluti: è stata resa nota l’acquisizione di Surreal Vision, una compagnia specializzata nel rendere i mondi virtuali più simili a quelli riscontrabili nella realtà!

Il passaggio è ufficiale! Ciò significa che il più potente social network di sempre vede nei visori virtuali le piattaforme del futuro, permettendo così alla potente tecnologia di andare oltre gli orizzonti predefiniti e condurre il fruitore ad esperienze di comunicazione sempre più reali ed innovative. Visto che Facebook è implicato nella trattativa, la nuova acquisizione non potrà che apportare beneficio al suo impero digitale!

L'intervento di Facebook nel panorama Oculus ha favorito l'ingresso di un maggior numero di sviluppatori nel mondo digitale. Sorpassando i videogiochi, prima meta raggiunta dalla realtà virtuale di Oculus, Facebook vuole rendere l'Oculus una piattaforma dedicata a molte altre esperienze, ossia un mezzo di comunicazione completo, in grado di espandere il contatto con il mondo intero in modo ancora più diretto. Facebook vuole rendere l'Oculus Rift una piattaforma specializzata per la comunicazione globale!

Oculus ha recentemente annunciato che il suo primo prodotto per il consumatore sarà disponibile verso l’inizio del 2016!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box