Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 26 Agosto 2017

Tutto il cinema di Steven Spielberg si può riassumere nello spazio di poche inquadrature? Ecco un bellissimo tentativo "riuscito" con una selezione di appena trenta indimenticabili sequenze dai suoi film

Lo squalo

Tutto il cinema di Steven Spielberg si può riassumere nello spazio di poche inquadrature? Ecco un bellissimo tentativo "riuscito" con una selezione di appena trenta indimenticabili sequenze dai suoi film.

C'è riuscito Jacob T. Swinney che confessa nella breve didascalia che accompagna il suo montaggio tutto il profondo amore per Spielberg tanto da affermzre che prima di conoscere cosa sia un regista ha conosciuto Spielberg, come il più grande creatore di icone cinematografiche.

Tanto che Swinney sostiene anche che mentre tanti registi hanno indimenticabili inquadrature nel loro cinema Spielberg invece ne ha a dozzine...

Di seguito citiamo l'intera filmografia utilizzata da Swinney in ordine cronologico e con l'indicazione del direttore della fotografia. Sono i titoli in originale, a voi il gioco di ricordare in alcuni casi la traduzione italiana. 

Buona visione!

Saving Private Ryan (1998) DoP: Janusz Kamiński
A.I. Artificial Intelligence (2001) DoP: Janusz Kamiński
Minority Report (2002) DoP: Janusz Kamiński
Catch Me If You Can (2002) DoP: Janusz Kamiński
The Terminal (2004) DoP: Janusz Kamiński
War of the Worlds (2005) DoP: Janusz Kamiński
Munich (2005) DoP: Janusz Kamiński
Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull (2008) DoP: Janusz Kamiński
The Adventures of Tin-Tin (2011) DoP: Janusz Kamiński
War Horse (2011) DoP: Janusz Kamiński
Lincoln (2012) DoP: Janusz Kamiński
Bridge of Spies (2015) DoP: Janusz Kamiński
The BFG (2016) DoP: Janusz Kamiński

Categorie generali: 

Facebook Comments Box