Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 31 Maggio 2017

Setteponti Walkabout è un progetto di formazione e produzione unico in Italia, per 4 artisti under 35 residenti sul suolo nazionale, che prevede la realizzazione di un web doc incentrato sulla Strada Setteponti

Setteponti Walkabout

Setteponti Walkabout è un progetto di formazione e produzione unico in Italia, per 4 artisti under 35 residenti sul suolo nazionale, che prevede la realizzazione di un web doc incentrato sulla Strada Setteponti (Valdarno Superiore, Toscana) attraverso una residenza della durata di 35 giorni nell’arco di 6 mesi, da luglio a dicembre 2017. La residenza prevede per gli artisti la frequenza gratuita e la copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio.

Setteponti Walkabout offre un’occasione originale di incontro e scambio tra linguaggi artistici differenti, nuove tecnologie e territorio. È l’opportunità di realizzare un’opera innovativa con ampie potenzialità di risonanza e diffusione in differenti ambiti: artistico, culturale, turistico.
Setteponti Walkabout fa parte di Sguardi Factory Lab 2017, sezione dedicata a percorsi di formazione e produzione di Sguardi sul Reale – MACMA.

Che cos’è un web doc? Nato dall’incontro tra il documentario e i linguaggi delle nuove tecnologie, il web doc si sta affermando a livello internazionale come un modo rivoluzionario e nuovo di indagare e raccontare la realtà. Il web doc si forma nel web e per il web, sfruttando le potenzialità espressive del cinema, della fotografia, della grafica, dell’illustrazione e della information technology. Attraverso uno sforzo creativo importante, la poetica del narrare e la capacità di analizzare realtà complesse convergono in una progettazione accurata dell’opera dove il ruolo dell’autore viene messo in discussione in favore di una cooperazione fra narratori e pubblico.

Per maggiori informazioni e curiosità: http://docubase.mit.edu/.
La Strada Setteponti, tracciata in origine dagli Etruschi per mettere in comunicazione i centri di Fiesole e Arezzo, poi inglobata nella Cassia Vetus nel periodo romano,
è tra gli itinerari più belli e significativi da percorrere tra Firenze e Arezzo. Attualmente ha una percorrenza di circa 50 km e incrocia borghi medievali, pievi e ponti di età romanica, abbazie millenarie, l’Area Naturale delle Balze del Valdarno. Masaccio, i carbonai, i vecchi mulini, le piccole realtà agricole di contadini giovani e anziani che fondono innovazione e tradizione, la memoria degli ultimi testimoni di saperi e mestieri oggi in estinzione, fotografie, documenti e filmati conservati negli archivi
pubblici e privati del territorio, le balere estive sulle rive dell’Arno, la vita sulle pendici dei monti del Pratomagno: la Strada Setteponti è un vero e proprio luogo di storie ancora tutte da raccontare.

Setteponti Walkabout si rivolge a creative coder, filmmaker, illustratori e sound designer (o montatori del suono
e fonici con competenze di sound design) residenti sul suolo nazionale e che non
abbiano compiuto 36 anni al 15 novembre 2016.

Sono aperte le iscrizioni!
deadline: ore 24:00 del 6 luglio 2017

La partecipazione alla residenza, come detto, è gratuita. Sono a carico dell’Organizzazione le spese di viaggio, vitto e alloggio dei 4 partecipanti selezionati.

Un’esperienza collettiva, fisica e spirituale, calata nella natura, all’insegna della scoperta e del viaggio. Il racconto di una strada antica e una terra ricca di tradizioni attraverso un processo di formazione e produzione creativo e innovativo. Un diario visivo e sonoro dei sentieri percorsi, degli incontri, di tutte le esperienze vissute.

Docenti tutor:
Benni Atria
Fausto Baroncini
Michelangelo Frammartino
Francesco Frongia
Roberto Malfagia

Periodi di residenza
35 giorni di residenza suddivisi nelle seguenti fasi:
fase 1 — seconda metà di luglio / primi di agosto (10gg)
fase 2 — fine agosto / fine settembre (15gg, continuativi o divisi in due blocchi)
fase 3 — ottobre / novembre (8gg, continuativi o divisi in due blocchi)
fase 4 — dicembre (2gg)

Per maggiori informazioni fate riferimento al bando o all'Associazione Macma
macma.it
info@macma.it
+39 328 708 1518
+39 338 782 9224

Categorie generali: 

Facebook Comments Box