Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 2 Luglio 2014

Annunciati i vincitori de Il Protagonista, concorso video sul tema della creatività promossa da diverse importanti associazioni. Il primo premio è andato a Claudio Osvaldini per il suo cortometraggio From Iron to Gold

Daniele Vicari, presidente di giuria del concorso Il Protagonista

Annunciati i tre vincitori de Il Protagonista, concorso video sul tema della creatività realizzato da varie associazioni dell'industria audiovisiva e coordinato dal critico cinematografico Marco Spagnoli (Ciak): il primo premio è andato al triestino Claudio Osvaldini per il suo cortometraggio From Iron to Gold, mentre gli altri due a salire sul podio sono stati Pablo Cappellato e Fabrizio Oggiano. Il vincitore assoluto si è aggiudicato la possibilità di seguire da vicino l'attività dello YouTube Space londinese, dove starà per tre settimane; mentre per le loro opere, Cappellato ha ottenuto un Chromebook e Oggiano un tablet Nexus.

La campagna è stata promossa da associazioni quali MPA (Motion Picture Association), ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), e UNIVIDEO (Unione Italiana Editoria Audiovisiva - Media Digitali e Online), con la collaborazione di YouTube e FAPAV (Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali).
La giuria e il suo presidente, il regista Daniele Vicari (Diaz - Non pulire questo sangue) si sono detti molto soddisfatti di come è andato il concorso per giovani e giovanissimi film-maker. Centrale nell'iniziativa era il concetto di creatività, che è stato sviluppato da tutti i partecipanti; inoltre, l'idea delle associazioni organizzatrici della campagna era quella di stimolare e diffondere la conoscenza dei molti dietro le quinte dell'industria cinematografica: oltre alla creatività, anche la cultura, il lavoro manuale e non. E quale mezzo migliore dei media, del web e dei social network? Infine, lo scopo era quello di avvicinare concretamente i ragazzi a tali attività e mestieri spesso nell'ombra, attraverso la masterclass avvenuta nella Scuola d'Arte Cinematografica Gian Maria Volonté a cui hanno partecipato nomi importanti come lo stesso Vicari, ma anche degli Youtubers. 

Similmente alla giuria, i presidenti e i segretari delle varie associazioni promotrici hanno espresso il loro entusiasmo riguardo alla riuscita de Il Protagonista, e hanno sottolineato l'importanza del contatto da parte dei giovani all'innovazione digitale, al valore della creatività e al suo sviluppo su plurimi livelli, oltre che all'importanza di una piattaforma come YouTube che dà visibilità e opportunità a chi ha la grande passione del cinema.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box