Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 12 Settembre 2014

Partono il 14 Settembre le iscrizioni a 48 Hours Film Project - Roma 2014, concorso che chiede ai suoi partecipanti di girare, montare e curare un cortometraggio di 7 minuti nell'arco di 2 soli giorni previsti in Novembre

48 Hour Film Project

Siete giovani film-maker temerari e a caccia di sfide fino all'ultimo respiro e secondo? Allora il concorso internazionale The 48 Hour Film Project, promosso da Le Bestevem e giunto, in Italia, alla sua ottava edizione, è pane per i vostri denti cinefili. Il contest ha sede annuale in più di un centinaio di città in tutto il mondo: a rappresentare il Belpaese è, ovviamente, Roma. Sono della capitale i partner del concorso - Area Cinema e New Media della IED - ed è sempre nell'Urbe che avranno luogo gli eventi legati all'iniziativa, quelli del weekend del 7-9 Novembre di Dropoff e Kickoff.

E, soprattutto, Roma farà da sfondo alla sfida vera e propria di The 48 Hour Film Project: nell'arco limitato di quei due giorni, i concorrenti dovranno realizzare un cortometraggio dal minutaggio massimo di 7 minuti, e completarlo proprio entro le 48 ore definite dal titolo del concorso. Una gara più che intrigante e ardita: sceneggiatura, riprese, montaggio, effetti sonori, postproduzione e quant'altro dovranno essere concentrati tutti in quel paio di giornate. Una volta pronti e consegnati i corti dei partecipanti, la città eleggerà tra di essi il Best Film of the City, che andrà a prender parte alla finale mondiale negli Usa insieme a tutti gli altri "City Winners" scelti da ogni paese segnalatosi per il concorso.

Sembrerà forse una fatica disumana detta così, ma sappiamo anche che i giovanissimi, ormai cresciuti a pane di cam-corder digitali, programmi di montaggio al pc e cellulari tecnologicissimi, possono lavorare alla velocità della luce. Basti pensare che in certi paesi come le Filippine, interi lungometraggi di un'ora e mezza vengono girati e montati nel giro di una decina di giorni: quindi, che saranno mai 7 minuti quando hai in mano gli strumenti più facili ed efficienti di oggi? L'unica cosa sarà trovare un'idea vincente, qualcosa di originale che possa spiazzare la giuria e lasciare tutti a bocca aperta: se avete già qualcosa in mente, precipitatevi a Roma e mostrate il vostro talento!

Le iscrizioni (a numero limitato) a The 48 Hour Film Project si aprono dal 14 settembre sul sito ufficiale del festival, per gli italiani alla pagina di Roma: http://www.48hourfilm.com/roma

Categorie generali: 

Facebook Comments Box