Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 8 Giugno 2015

Buone nuove dal Festival di Locarno 2015: sarà Edward Norton a ricevere l'Excellence Award Moët & Chandon. Durante l'evento, il rinomato attore di "Birdman" e "Fight Club" non mancherà d'incontrare il pubblico e i suoi innumerevoli fan

Edward Norton

Sarà Edward Norton a ricevere l'Excellence Award Moët & Chandon durante il 68° Festival di Locarno previsto dal 5 al 15 agosto. Soddisfattissimo il direttore artistico Carlo Chatrian, che così dichiara: “Sono molto felice e orgoglioso di accogliere Edward Norton a Locarno. Una personalità che ha dimostrato un grandissimo talento nel dare forma a personaggi affascinanti e complessi come il tempo in cui viviamo. Sono convinto che la sua presenza segnerà l’edizione 2015 dando la possibilità al pubblico di conoscere meglio una delle figure più interessanti della Hollywood del XXI secolo”. 

Recentemente rilanciato dalla sua performance in Birdman di Alejandro González Iñárritu, nel corso degli anni Norton ha dimostrato di essere decisamente uno dei migliori attori della sua generazione, vantando collaborazioni con autori del calibro di Milos Forman (Larry Flynt – Oltre lo scandalo), Woody Allen (Tutti dicono I Love You), David Fincher (Fight Club), Spike Lee (La 25a ora), Ridley Scott (Le crociate – Kingdom of Heaven) e Wes Anderson (Moonrise Kingdom, Grand Budapest Hotel). Particolarmente apprezzate, poi, sono le sue interpretazioni in Schegge di paura di Gregory Hoblit (con cui arriva la prima candidatura agli Oscar) e American History X di Tony Kaye. Oltre alla sfavillante carriera d'attore, nel 2000 debutta alla regia con Tentazioni d'amore, mentre nel ruolo di produttore ha personalmente curato pellicole come Il velo dipinto di John Curran e Fratelli in erba di Tim Blake Nelson. 

[Leggi anche: Fight Club 2, arriva il fumetto firmato ancora Chuck Palahniuk]

Norton verrà insignito dell'Excellence Award nella rinomata Piazza Grande della località svizzera. Sempre durante la manifestazione, verranno poi proiettati diversi suoi film tra i più noti, mentre non mancherà il solito incontro con il pubblico che avverrà allo Spazio Cinema (Forum) del Festival. Tra i precedenti vincitori del medesimo premio, possiamo citare altri mostri sacri della recitazione come Juliette Binoche, Isabelle Huppert, Michel Piccoli, John Malkovich e Susan Sarandon. 

In attesa di Locarno, ricordiamo che Norton è attualmente al lavoro su Sausage Party, film d'animazione in cui doppia uno dei personaggi affiancando Kristen Wiig, James Franco, Paul Rudd, Salma Hayek, Seth Rogen, Jonah Hill e Michael Cera. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box