Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 24 Marzo 2015

È una sorridente e sempre bellissima Ingrid Bergman a campeggiare orgogliosa nel poster ufficiale del Festival di Cannes 2015, il quale ha voluto omaggiare la grande attrice per il centenario della sua nascita

Ingrid Bergman

Rivelato il poster ufficiale del Festival di Cannes 2015, quest'anno dedicato ad una delle attrici più amate e celebri della storia del cinema: Ingrid Bergman, la Ilsa Lund amante perduta di Bogart in Casablanca di Michael Curtiz, la spia hitchcockiana di Notorious – L'amante perduta e la moglie insoddisfatta di George Sanders nel Viaggio in Italia firmato da Rossellini nel 1954. Insomma, una carriera densissima di ruoli memorabili quella della Bergman, che ha collaborato con alcuni mostri sacri della settima arte: oltre ai già citati, possiamo ricordare anche Victor Fleming (Il dottor Jekyll e mr. Hyde), George Cukor (Angoscia), Jean Renoir (Eliana e gli uomini), Stanley Donen (Indiscreto), Sidney Lumet (Assassinio sull'Orient Express), Vincente Minnelli (Nina) e il quasi omonimo Ingmar Bergman (Sinfonia d'autunno).

Felice Isabella Rossellini, figlia della grande attrice: “La mia famiglia ed io siamo profondamente commossi che il Festival di Cannes abbia scelto la nostra magnifica mamma come immagine del poster ufficiale per celebrare il centenario della sua nascita. La sua sfavillante carriera ha coperto numerosi paesi, dai più piccoli film indipendenti europei alle più grandi produzioni hollywoodiane. Mamma adorava lavorare come attrice: per lei recitare non era un mestiere, bensì una vocazione. Come diceva lei: “Non ho scelto la recitazione, la recitazione ha scelto me”. 

Dopo il poster dedicato a Marcello Mastroianni (che commosse Sophia Loren, presente in croisette per presentare un cortometraggio), anche quest'anno Cannes sceglie dunque un personaggio caro al cinema italiano. Ricordiamo infatti che la Bergman è stata sposata con uno degli autori più importanti della nostra cultura, Roberto Rossellini, con il quale ha realizzato diverse pellicole poi entrate nella storia del cinema. 

[Leggi anche: Festival di Cannes 2015: Ecco i film più papabili]

Avvia la prova gratuita su MUBI

Il Festival di Cannes 2015 si svolgerà dal 13 al 24 Maggio. Come sempre, si attendono alcuni dei film più importanti della stagione. Per l'Italia, in particolare, sembrerebbe proprio essere un'annata buona: sono infatti pronti Mia madre di Nanni Moretti, La giovinezza di Paolo Sorrentino e Il racconto dei racconti di Matteo Garrone. Insomma, un trio da sogno come non capitava ormai da moltissimo (troppo) tempo. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box