Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 28 Dicembre 2016

Carrie Fisher è ricordata da Harrison Ford, co-star in Guerre Stellari come persona gentile e originale

Carrie Fisher e Harrison Ford in Guerre Stellari

Anche Carrie Fisher ci abbandona in questa fine 2016 che ci ha privati di tanti nomi importanti nel campo dello spettacolo.

L'attrice, indimenticabile protagonista di Guerre Stellari, ci ha lasciato all'età di 60 anni. Dopo una vicenda abbastanza nebulosa che riguardava le sue presunte condizioni di salute nel malore durante il volo da Londra a Los Angeles, che non lasciavano immaginare una fine così imminente, la Fisher è morta appena qualche ora dopo, ieri pomeriggio ora italiana.

A ricordarla in questa inaspettata scomparsa si è unito tra i tanti anche Harrison Ford suo partner in Guerre Stellari definendola una persona gentile fuori dall'ordinario. Harrison Ford si è anche detto vicino soprattutto alla famiglia di Carrie, in particolare alla madre Debbie Reynolds e la figlia Billie Lourd e il fratello Todd Fisher.

L'attrice aveva da poco rivelato la sua love story con Ford durante il making of del primo Guerre Stellari. Laddove aveva appena diciannove anni contro i 33 di Ford che era anche sposato e padre di due figli.

Questa rivelazione era stata anticipata per il fatto che la Fisher ne aveva parlato nelle sue memorie pubblicate quest'anno con il titolo di "The Princess Diarist". A proposito di questa relazione aveva qualche senso di colpa e non voleva renderla pubblica.

La sua principessa Leia insieme a Han Solo di Ford era una coppia formidabile e rimarràper sempre nell'immaginario di tutti i fan di Guerre Stellari e non solo.

ACQUISTA SU GET DIGITAL TUTTI I GADGET DI STAR WARS

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion