Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 1 Ottobre 2014

Non trova pace l'anima di Robin Williams, grande attore scomparso lo scorso 11 Agosto, lasciando orfani milioni di cinefili in tutto il mondo

Robin Williams

Non trova pace l'anima di Robin Williams, grande attore scomparso lo scorso 11 Agosto, facendo piangere milioni di cinefili in tutto il mondo. L'autopsia del suo corpo doveva infatti essere completata ieri, 30 Settembre, ma per motivi non ancora definiti il processo subirà un ritardo di un mese. Dichiara un portavoce: “Avevamo originariamente stimato i risultati dell'autopsia per il 30 Settembre, ma l'ufficio del magistrato sta ancora attendendo il completamento dei test scientifici e delle analisi. Ora, la data prevista è il 3 Novembre”. Interpellato dalla Hollywood Reporter, che ha chiesto se le analisi aggiuntive riguarderanno degli esami tossicologici, il vice capo delle investigazioni ha preferito non dare ulteriori dettagli, forse anche per rispetto dei famigliari dell'attore.

Ricordiamo che l'amatissimo artista fu ritrovato appeso a una cintura nella sua abitazione californiana. Secondo le prime indagini, sarebbe morto per suicidio, giacchè gli sono stati trovati anche dei tagli sul braccio. Vicino al cadavere, è stato inoltre raccolto un piccolo coltello sporco di sangue, il che avvalorebebbe la tesi che Williams fosse ormai caduto in un buco nero per lui senza via d'uscita, nonostante fosse in cura anti-depressiva già da parecchio tempo.

In attesa dei risultati dell'autopsia, i fan fremono per vedere le ormai ultime performance dell'attore. Il 28 Gennaio 2015 lo vedremo nelle sale italiane in Una notte al museo 3 – Il segreto del faraone, dove vestirà ancora una volta i panni di Teddy Roosevelt, grande figura storica nonché degno aiutante del protagonista Ben Stiller. È invece attualmente in post-produzione la commedia A Merry Friggin' Christmas, storia di una famiglia strampalata diretta da Tristram Shapeero e la cui uscita americana è prevista in Novembre. Infine, Williams dà la voce al cane Dennis in Absolutely Anything, sci-fi di Terry Jones con un cast formato da Kate Beckinsale, Simon Pegg, John Cleese e addirittura Terry Gilliam.

[Leggi anche: 10 curiosità a proposito di Robin Williams. Non tutti sanno che...]

Purtroppo, come è inevitabile, è stato invece cancellato il sequel di Mrs. Doubtfire, tra i personaggi più famosi e divertenti del comico, che per l'occasione avrebbe voluto rimettersi i vestiti da vecchia signora coi capelli bianchi tanto tenera quanto geniale. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box