Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 3 Ottobre 2016

Nonostante la grave forma di demenza che gli è stata diagnosticata, pochi giorni fa, Terry Jones ha presenziato al BAFTA di quest'anno per ritirare l'ambito premio a lui assegnato

Terry Jones

A poche settimane di distanza dall'annuncio di una grave malattia, Terry Jones, celebre scrittore britannico e storico membro dei Monty Python, ha effettuato la sua prima apparizione pubblica al BAFTA, per ricevere l'ambito premio.

Il figlio di Terry, Bill, ha aiutato il padre a salire sul palco ed ha letto il suo discorso, trattenendo a stento le lacrime. Queste le sue dichiarazioni: "Vogliamo ringraziare tutti del supporto e dell'affetto mostratoci. Mio padre è un grande uomo ed è onorato di ricevere questo premio. Per noi sono momenti molto duri ma non vogliamo abbatterci".

[Leggi anche: Terry Jones, diagnosi di demenza per la star dei Monthy Python]

Terry Jones è uno dei cinque membri viventi dei favolosi Monthy Python che cambiarono la storia dello spettacolo e anche del cinema con la loro esuberante creatività scenica, con personaggi e situazioni surreali, ma cariche sempre di satira e di cinismo anche verso la semplice umanità. Alla fine degli anni sessanta firmarono il seminale Monty Python Flying Circus, show tv che dal 1969 continuò per ben 5 anni fino al 1974. Poi per Jones, fra le altre cose, arrivò la famosa regia di Brian di Nazareth e Monty Python - Il senso della vita,  nel 1983.

L'attore soffre di una grave sindrome di demenza che gli impedisce di poter parlare in maniera corretta, malattia che gli è stata diagnosticata nella giornata del 23 settembre.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box