Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 20 Febbraio 2016

Ebbene sì, il disaster movie "San Andreas" avrà un sequel. Già confermati a bordo il regista Brad Peyton e il protagonista Dwayne "The Rock" Johnson

San Andreas

Nonostante il responso negativo della critica, il disaster movie San Andreas diretto da Brad Peyton si era portato a casa 473 milioni di dollari nei botteghini mondiali, di fronte a un budget speso di 110 milioni. Non un guadagno sfavillante, ma evidentemente sufficiente per convincere Hollywood a prepararne un sequel. 

E se Peyton rimane confermato come mano guida, non può certamente mancare a bordo anche l'action hero del precedente film, ovvero Dwayne “The Rock” Johnson, che per l'occasione potrebbe essere nuovamente affiancato da Carla Gugino, Alexandra Daddario e Paul Giamatti.

Ritorno in vista a anche per il produttore Beau Flynn, che oltre al primo San Andreas, vanta nel proprio curriculum altri noti film come Requiem for a Dream di Darren Aronofsky, Number 23 di Joel Schumacher, Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe di Tommy Wirkola e il cartone animato Uno zoo in fuga. A scrivere la sceneggiatura del seguito, invece, saranno Neil Widener (Subdivision, Colorado) e Gavin James (Footsteps). 

Secondo quanto suggerito da Hollywood Reporter, alta è la probabilità che la nuova avventura si focalizzi sulla Cintura di Fuoco dell'Oceano Pacifico, fonte d'origine del 90% di terremoti che avvengono al mondo.

[Leggi anche: Steven Spielberg scrive una lettera a Dwayne "The Rock" Johnson. Ecco il suo contenuto]

Ancora nessun dettaglio sulla probabile data d'uscita, ma di certo non arriverà comunque prestissimo. Prima, infatti, Peyton dovrà girare Journey 3: From the Earth to the Moon, sempre con Dwayne Johnson. Quest'ultimo, poi, sarà anche in Fast & Furious 8 di F. Gary Gray, così come nel reboot di Baywatch che Seth Gordon si appresta a dirigere. Insomma, così a occhio e croce, noi opteremo per una release nel 2018.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box