Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 19 Febbraio 2015

John Travolta è disperato, furioso e in cerca di vendetta dopo che gli hanno ucciso la moglie. Lo vedremo in "I Am Wrath", nuovo film di Chuck Russell, già regista de "Il Re Scorpione" e "The Mask"

John Travolta in From Paris With Love

Dopo i successi di Taken con Liam Neeson e John Wick con Keanu Reeves, anche John Travolta si prepara ad affrontare un action vengeance. Titolo del progetto è I Am Wrath, che racconterà la storia di un uomo a cui hanno appena ucciso la moglie; frustrato dalla lentezza della Polizia, deciderà di far giustizia da sé, scoprendo però un giro malavitoso di agenti corrotti. Dunque, un plot tutt'altro che nuovo nel panorama hollywoodiano, ma che ha evidentemente ancora qualcosa da dire e da mostrare agli spettatori e ai fan del genere.

Avvia la prova gratuita su MUBI

A dirigere è Chuck Russell, cineasta poco noto nonostante abbia precedentemente curato pellicole che hanno avuto un certo riscontro commerciale, e pensiamo a The Mask – Da zero a mito (con Jim Carrey e Cameron Diaz), Il Re Scorpione (spin-off di La mummia con Dwayne “The Rock” Johnson protagonista), Nightmare 3 – I guerrieri del sogno e L'eliminatore – Eraser, il quale vedeva un Arnold Schwarzenegger in versione specialista nel settore protezione testimoni.

Inizialmente, I Am Wrath doveva essere diretto da William Friedkin con Nicolas Cage nel ruolo principale, prima che le carte fossero mescolate tirando fuori i nomi di Travolta e Russell. La sceneggiatura è invece rimasta in mano a Paul Sloan, già penna della serie tv Vigilante Diaries. Sarà sicuramente interessante vedere Travolta in questo ruolo, non essendo lui un volto nuovo nel cinema d'azione; basti pensare all'esplosivo From Paris with Love di Pierre Morel, dove affiancava Jonathan Rhys Meyers e Kasia Smutniak in una Parigi mai così adrenalinica e carica di botte e pallottole come se non ci fosse un domani.

[Leggi anche: R.I.P Panna Rittikrai - Re dell'Action mondiale e genio del cinema thailandese]

Attivissimo e più instancabile che mai, ricordiamo che al momento John Travolta ha ben 3 film in post-produzione pronte ad uscire nel 2015. Il primo è Criminal Activities, esordio alla regia dell'attore Jackie Earle Haley (il pedofilo in Little Children di Todd Field e Freddy Krueger nell'ultimo reboot di Nightmare); poi, toccherà a In a Valley of Violence, nuova opera del cineasta indie Ti West, con un cast che comprende, tra gli altri, Ethan Hawke e Taissa Farmiga; infine, ecco Life on the Line di David Hackl, il quale racconterà la storia di un gruppo di elettricisti colti da una pericolosissima tempesta. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box