Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 21 Settembre 2014

Michael Bay e Jerry Bruckheimer sono attualmente al lavoro sul pilota di una nuova serie tv per il canale TNT. Al centro della narrazione, il traffico di cocaina nella Florida degli anni '70. Si prevedono azione, coolness e tamarraggine

Michael Bay

Michael Bay e Jerry Bruckheimer, la coppia dietro grandi successi hollywoodiani come Bad Boys, Armageddon e Pearl Harbor, sono attualmente al lavoro sull'episodio pilota di una nuova serie tv ancora senza titolo targata TNT. Al centro delle vicende, il traffico di cocaina nella Florida degli anni '70; conoscendo le tendenze dei due, si tratta, con tutta probabilità, di uno spacconissimo action tutto esplosioni, tamarragine e coolness, tra poliziotti palestrati e stilosissimi villain. Ma a noi Michael Bay piace così, e siamo sicuri che i suoi fan siano già in fibrillazione per questo nuovo progetto.

Nel team creativo c'è anche Michelle Ashford, già sceneggiatrice di Masters of Sex, così come Billy Corben e Alfred Spellman, esperti nell'argomento dopo aver girato il documentario Cocaine Cowboys (2006), sul giro di droga nel Miami. Ora, non è ancora chiaro se Bay si limiterà a produrre il pilota, o se proprio figurerà in veste di regista. In caso, la cosa non ci sorprenderebbe affatto, in quanto è ormai prassi comune, per le serie tv, chiamare un cineasta famoso per il primo capitolo, in modo da poter imprimere un mood, uno stile e un'estetica che i realizzatori dei successivi episodi possano seguire e completare.

Intanto, ricordiamo che Bruckheimer ha già una lunga carriera come produttore di serie televisive, e basti pensare al successo di CSI – Scena del crimine, diventato poi un franchise dai mille spin-off. Al cinema si sta occupando anche di diversi sequel, tra cui il nuovo Pirati dei Caraibi, Bad Boys, Beverly Hills Cop, Top Gun e National Treasure. Dal canto suo, Michael Bay è invece una delle menti di The Last Ship, uno dei maggiori successi del network TNT durante l'ultima stagione. Reduce dal successo planetario di Transformers – L'era dell'estinzione, il rinomato cineasta è attualmente nelle nostre sale come produttore di Tartarughe Ninja, di cui si sta già pianificando un seguito previsto per il 2016. Inoltre, è anche uno dei curatori del sci-fi thriller Benvenuti a ieri, diretto da Dean Israelite con Jonny Weston, Amy Landecker e Sofia Black-D'Elia. La pellicola, che parla di un gruppo di teenager che finisce nei guai per colpa di una macchina del tempo, uscirà nelle sale italiane a metà Novembre.  

Categorie generali: 

Facebook Comments Box