Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 27 Marzo 2015

Steven Spielberg più prolifico che mai: il leggendario cineasta ha appena firmato con la Warner Bros. per dirigere l'adattamento del romanzo di fantascienza "Ready Player One", su un nerd di videogiochi a caccia di un prezioso mondo virtuale

Steven Spielberg

Inarrestabile Steven Spielberg, che ha appena firmato con la Warner Bros. per dirigere un adattamento del romanzo sci-fi Ready Player One, uscito in Italia col titolo Player One. Scritto da Ernest Cline, al centro della narrazione è un giovane nerd di videogiochi che dovrà risolvere una serie di indovinelli e quesiti per vincere un mondo virtuale dal valore di miliardi di dollari. Zak Penn ha appena terminato la sceneggiatura: tra i suoi recenti script, possiamo ricordare L'incredibile Hulk di Louis Leterrier e X-men – Conflitto finale di Brett Ratner.

Soddisfattissimo Greg Silverman della Warner Bros., che così ha dichiarato: “Siamo eccitati di dare nuovamente il benvenuto a Steven Spielberg. Con lui abbiamo avuto una serie di collaborazioni storiche durante gli anni '80 e '90, e sono anni che lo rivolevamo indietro. Per quanto riguarda Ready Player One, abbiamo sempre pensato che Steven fosse il regista ideale per questo progetto”. L'ultima volta che il mitico cineasta lavorò con la Warner fu nel 2001, anno del capolavoro A.I Intelligenza Artificiale; durante gli anni '80 invece, fu molto attivo come produttore, contribuendo alla realizzazione di pellicole poi entrate nella storia come I Goonies e Gremlins

Ovviamente, ci vorrà ancora un po' prima che sia battuto il primo ciak di Ready Player One, in quanto Spielberg ha già decisamente un'agenda colma d'impegni. Attualmente, sta ultimando l'attesissimo Bridge of Spies, thriller ambientato durante la guerra fredda scritto con il contributo dei fratelli Coen. Nel cast, vedremo Tom Hanks, Alan Alda ed Amy Ryan, mentre l'uscita americana è prevista in Ottobre, dunque in tempissimo per la stagione dei premi. Poi, toccherà alla trasposizione di The BFG (Il GGG, Grande Gigante Gentile), celebre romanzo per bambini di Roald Dahl, che verrà invece distribuita nell'Estate del 2016. 

[Leggi anche: Steven Spielberg curerà una serie tv di "Minority Report"]

Avvia la prova gratuita su MUBI

A questi, possiamo aggiungere le voci di corridoio riguardo un nuovo capitolo di Indiana Jones, senza contare che per il 2017 il cineasta dovrebbe già avere in lista un film con Jennifer Lawrence, It's What I Do, biopic della fotogiornalista Lynsey Addario. Insomma, gioiscano i suoi fan, che il maestro sembrerebbe proprio più prolifico che mai!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box