Ritratto di Rita Andreetti
Autore Rita Andreetti :: 6 Dicembre 2016

Appena firmato l’accordo con la cinese Huahua Media che investirà nella distribuzione del quinto episodio della saga Transformers, diretto da Michael Bay

Transformers

Transformers: The Last Knight sarà senza dubbio un enorme successo. Prima di tutto perché la saga è più che rodata e i precedenti film hanno sfondato botteghini come fossero muri di carta pesta. Inoltre, la firma di Michael Bay è quel sigillo di lacca in più che assicurerà al film lunga e prosperosa vita.

Ciò detto, non stupisce la recentissima scelta della società cinese Huahua Media di affiancare Paramount nella distribuzione di Transformers 5. Huahua Media aveva già partecipato alle distribuzioni locali con il colosso americano, ed è tra gli investitori di Allied – Un’ombra nascosta, Star Trek Beyond e Jack Reacher: Punto di non ritorno. Viste le esperienze precedenti, Paramount dovrà mantenere una condotta modello, e una forte alleata locale non guasta: dopo l’uscita dell’episodio 4, Transformers: Age of Extinction, Paramount è stata costrette a sborsare 2 milioni di RMB per non aver citato nei titoli di coda il logo di una località turistica nei pressi di Chongqing, che era comparsa nel film.

Transformers 5 è stato lungamente anticipato da scatti di scena e piccole clip di backstage che i fan si sono anche adoperati per montare insieme. Finalmente la comparsa di un trailer ha soddisfatto alcune delle curiosità dei fan, ma ci sono innumerevoli teorie ancora irrisolte: come l’associazione del film a Re Artù e Merlino e una ambientazione medievale; o ancora, pare siano stati gettati semi per un possibile crossover con un altro eroe della Hasbro, Rom.

[Leggi anche: "Transformers: The Last Knight", ecco il primo esplosivo trailer]

In Cina il film è attesissimo, le aspettative altissime, e si conta di assistere ad un’altra affinata prova di marketing visto che in Transformers: Age of Extinction il product placement infuriò: dal latte ai cellulari, passando per le banche. L’uscita è prevista per il 2017 e prima di quella data, il gioco di anticipazioni sarà fortissimo.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box