Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 16 Dicembre 2016

"Westworld" ha concluso il suo primo arco narrativo lasciandoci scoprire molti misteri riguardo il parco e i suoi abitanti. Nella seconda stagione sarà invece speso molto tempo nel cambiare il focus della prospettiva sull’esperienza dei visitatori

Westworld logo

Westworld ha concluso il suo primo arco narrativo lasciandoci scoprire molti dei misteri riguardo il parco e i suoi abitanti: dall’identità del man in black fino alla vera natura del labirinto. Sembra invece che nella seconda stagione gli autori spenderanno molto più tempo nel cambiare il focus della prospettiva sull’esperienza dei visitatori.

I creatori dello show Jonathan Nolan e Lisa Joy ne hanno parlato a TVLine, spiegando come la stagione 2 continuerà ad espandere Westworld ed ipoteticamente gli altri parchi al di là di questo, cosa che non è stata possibile in questa prima stagione, essendo primariamente orientata sulla storia e la psicologia degli ospiti.

Nolan e Joy hanno poi lungamente lodato gli attori che hanno contribuito ad elevare la qualità della serie, come la vincitrice del Critics Choice Awards Evan Rachel Wood, interprete del personaggio principale Dolores, e l’attrice Thandie Newton, nel ruolo dell’ammaliante Maeve.

Westworld tornerà per la sua seconda stagione nel 2018.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista