Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 26 Ottobre 2016

Z Nation, la serie action-adventure made in USA che ha rivoluzionato il genere zombie, debutterà mercoledì 16 novembre alle 21 su AXN Sci-Fi con la terza stagione, in prima assoluta per l’Italia

Z Nation, terza stagione

Sony Pictures Television (SPT) Networks Italia annuncia oggi che Z Nation, la serie action-adventure made in USA che ha rivoluzionato il genere zombie, debutterà mercoledì 16 novembre alle 21 su AXN Sci-Fi con la terza stagione, in prima assoluta per l’Italia.

I 14 episodi della terza stagione di Z Nation calano lo spettatore in una realtà ancora più feroce, con i nostri sopravvissuti che si trovano a fronteggiare una missione sempre più incerta, mentre sono ancora alla ricerca di Murphy (Keith Allan), ora alla guida di un vero e proprio esercito di ibridi, un genere a metà tra zombie ed umani, impegnati a diffondere il messaggio "No Fear" in tutto il paese. Tocca ora al gruppo formato da Roberta Warren (Kellita Smith), Doc (Russell Hodgkinson), Addy (Anastasia Baranova), e ai nuovi membri del team Hector Alvarez (Emilio Rivera) e Sun Mei (Sydney Viengluang), cercare di fermare Murphy prima che sia troppo tardi.

Nella terza stagione di Z Nation ci saranno anche nuove minacce, con la comparsa di nuovi impressionanti orrori come i Wolf-Z, gli Electro-Shock Z, e i selvaggi "Enders”. Tutto lo scenario già conosciuto dal pubblico cambia radicalmente: la missione è cambiata, la composizione della stessa squadra di eroi è cambiata e tutti questi elementi rendono l’apocalisse zombie ancora più “apocalittica”. Tutti i protagonisti si troveranno ad affrontare delle sfide ancora più impegnative e paurose, ma allo stesso tempo ancora più spettacolari, ancora più folli e più zombie che mai.

Serie TV ideata dall’eclettica casa di produzione The Asylum, già artefice dell’action-horror di culto Sharknado, Z Nation ha saputo fin dall’inizio distinguersi per la sua originalità e ironia, arrivando a essere una delle serie TV più apprezzate dal pubblico statunitense con 1,6 milioni di spettatori per episodio solo lo scorso anno. Un successo per gli zombie più irriverenti della TV che anche in Italia hanno saputo ricavarsi il proprio spazio di appassionati, con un mix di violenza e comicità davvero unico nel suo genere.

Inoltre, sul sito di AXN Sci-Fi (axnscifi.it) è stata creata una ricca sezione dedicata (axnscifi.it/programmi/z-nation), in cui sono disponibili contenuti speciali di approfondimento e interviste esclusive ai protagonisti e sulle pagine social Facebook (AXN SCI-FI Italia) e Twitter (@AXNSCIFIItalia) è possibile essere aggiornati in tempo reale sulle novità.

Sony Pictures Television (SPT) è una delle realtà leader nello scenario televisivo mondiale nella produzione e distribuzione di programmi di ogni genere in tutto il mondo e per diverse piattaforme. Oltre a possedere una delle più grandi library di film, show televisivi e vari format di successo, SPT è anche produttrice di una vasta gamma di contenuti negli Stati Uniti, ed è proprietaria di altre 18 compagnie di produzione, interamente controllate o in joint-venture, in 11 paesi del mondo. Il portfolio del network di SPT comprende 150 canali, trasmessi in 178 paesi, in grado di raggiungere più di 1,3 miliardi di famiglie in tutto il mondo. Sony Pictures Television è un’azienda di proprietà di Sony Pictures Entertainment.

Sony Pictures Television è presente in Italia con AXN HD (Sky, 122), AXN +1 (Sky, 123) e AXN Sci-Fi (Sky, 134), visibili sulla piattaforma Sky e sui telefonini di 3. Tutte le informazioni relative ai palinsesti dei canali sono disponibili sui siti Internet www.axn.it e www.axnscifi.it. 

Il poster di Z Nation terza stagione

Categorie generali: 

Facebook Comments Box