Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 21 Aprile 2017

Sony amplia le capacità di produzione HDR (High Dynamic Range) dei suoi prodotti professionali. I miglioramenti mirano a rispondere alla domanda crescente di contenuti HDR e includono la tecnologia HD HDR Live e Instant HDR

Sony PXW-FS5

Sony amplia le funzionalità HDR di molti dei suoi prodotti professionali per rispondere alla domanda crescente di contenuti HDR per tutti i tipi di produzione. Tra i miglioramenti figurano il broadcast HD HDR Live e il workflow Instant HDR, che saranno integrati in prodotti che vanno dai sistemi di telecamere live a server, monitor e camcorder tramite aggiornamenti software o firmware. Le immagini High Dynamic Range sono caratterizzate da un maggiore realismo e permettono di creare esperienze visive notevolmente più coinvolgenti. L'ampliamento delle funzionalità di produzione in HDR di Sony offrono numerosi vantaggi e rispondono alle esigenze specifiche di broadcaster, produttori di eventi live e creatori di contenuti online.

Broadcasting HD HDR Live
Sony offre già una gamma completa di sistemi 4K HDR per la produzione di film e fiction televisive e per il broadcasting live grazie al workflow SR Live per HDR, un potente sistema per la produzione efficiente e simultanea di contenuti 4K HDR e HD SDR. Nel luglio 2016, l'International Telecommunication Union (ITU) ha pubblicato la raccomandazione ITU-R HDR-TV BT.2100-0, uno standard che presenta due opzioni per la produzione di immagini HDR – Perceptual Quantization (PQ) e Hybrid Log-Gamma (HLG) - e apre la strada alla più ampia adozione del broadcast in HDR. Contemporaneamente molti clienti vorrebbero produrre contenuti in alta definizione (HD) in HDR, specialmente in settori in cui la migrazione dall'HD al 4K Ultra HD potrebbe richiedere ancora del tempo. Per rispondere a questa esigenza, Sony ora offre una soluzione compatibile con l'HD HDR adatta ai broadcaster in diversi ambiti:

Workflow: “SR Live per HDR” può supportare la produzione simultanea di contenuti HD HDR e HD SDR basata su HD HDR, come avviene per il 4K HDR. Nel workflow SR Live per HDR, il segnale di uscita della telecamera viene convertito in [S-Log3, BT.2020, HD HDR] come formato intermedio per i processi di produzione. Una volta che l'immagine viene prodotta, è necessaria l'unità di conversione per produzione HDR, HDRC-4000 di Sony, per eseguire la conversione in un formato di trasmissione HDR-compatibile, come lo standard HLG o PQ. L'HDRC-4000 utilizza algoritmi originali, tra cui l’AIR Matching integrato (AIR = Artistic Intent Rendering), per riprodurre con precisione la qualità dell'immagine e il colore determinato durante la produzione S-Log3, indipendentemente dal formato di trasmissione utilizzato. L'ambiente di produzione "SR Live per HDR" può prevedere numerosi tipi di soggetti, dispositivi, formati e fornitori. Il sistema è in grado di erogare contenuti di altissima qualità, dato che le immagini sono prodotte utilizzando il formato S-Log3 e convertite nel formato desiderato per la distribuzione o il broadcast.

Acquisizione: le seguenti telecamere di sistema supporteranno S-Log3 e BT.2020 per SR Live per HDR e potranno contare sull'aggiunta della funzionalità HD HDR in seguito ad aggiornamento firmware: Sistema di telecamere HDC-4800, Sistema di telecamere HDC-4300, Sistema di telecamere HDC-P43. Per HDC-2500, una scheda del processore 4K HDR, HKCU-2040, fornisce funzionalità sia 4K sia HD HDR dal sensore di immagine.

Registrazione e riproduzione: Il server live 4K PWS-4500 supporta HD S-Log3, HD HLG e 4K/HD PQ tramite aggiornamento del software alla v2.3.

Monitoraggio: Il monitor di riferimento HD OLED BVM-E171 supporterà l'HDR tramite una nuova licenza di monitoraggio HDR, BVML-HE171. La licenza fornisce l'opzione per implementare l'HDR in base alle esigenze di produzione e di budget degli utenti. Le BVM-X300 e PVM-X550 di Sony sono già HDR-ready per qualsiasi risoluzione fino al 4K, mentre l'aggiunta dell'HDR al modello BVM-E171 offre le funzionalità di monitoraggio HD HDR a nuovi utenti, inclusi i veicoli OB, dove lo spazio è limitato.

Workflow Instant HDR
Al crescere delle esigenze relative all'HDR, le piattaforme e i professionisti video internet che si occupano di produzione di contenuti corporate e di eventi prestano sempre maggiore attenzione al valore aggiunto offerto dall'HDR. I contenuti devono essere creati rapidamente e senza compromessi in termini di espressività e qualità.  Per rispondere a questa esigenza, Sony ora offre funzionalità HDR sulle telecamere XDCAM portatili entry-level PXW-FS5 e PXW-Z150. Entrambi i modelli dispongono della registrazione HLG[1] per un workflow semplice basato su file, pur offrendo una qualità dell'immagine HDR. Questo workflow semplice consente la ripresa, l'editing e la visualizzazione di contenuti HDR in HLG, senza la necessità di ulteriori operazioni di color grading.

Camcorder
I modelli PXW-FS5 e PXW-Z150 di Sony otterranno le funzionalità HDR aggiuntive tramite aggiornamento del software. Per l'FS5, HLG sarà supportato in aggiunta a S-Log3. La modalità HLG[2] può essere configurata rapidamente attraverso l'opzione Picture Profile recentemente aggiunta. La modalità HLG sarà inoltre supportata da PXW-Z150. 

Strumento di visualizzazione
Catalyst Browse, lo strumento di visualizzazione e logging di Sony che offre la gestione ottimizzata dei contenuti multimediali, ora supporta anche HLG, per consentire agli utenti di visualizzare i contenuti HDR con semplicità. Sony continua a migliorare la propria offerta di prodotti e soluzioni HDR per tutti i tipi di produzione grazie a idee e tecnologie innovative, grazie alla sua approfondita esperienza nel settore.

Broadcasting HD HDR Live
L'aggiornamento del firmware per il sistema di telecamere HDC-4800 con funzionalità HD HDR sarà disponibile dall'estate 2017.
L'aggiornamento del firmware per il sistema di telecamere HDC-4300 con funzionalità HD HDR sarà disponibile dalla primavera 2017.
L'aggiornamento del firmware per il sistema di telecamere HDC-P43 con funzionalità HD HDR sarà disponibile dalla primavera 2017.
L'aggiornamento software V2.3 per PWS-4500 sarà disponibile da giugno 2017.

BVML-HE171, la licenza per il monitoraggio in HDR per BVM-E171 e l'aggiornamento del software 1.1 del BVM-E171 ai fini del supporto della funzionalità HD HDR saranno disponibili da agosto 2017.

Workflow Instant HDR
L'aggiornamento software V4.0 per PXW-FS5 sarà disponibile da luglio 2017.
L'aggiornamento software V2.0 per PXW-Z150 sarà disponibile da luglio 2017.
Il supporto HLG in Catalyst Browse è disponibile già da ora.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box