Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 18 Novembre 2016

2010-2016. Siamo ormai arrivati oltre la metà del decennio, ed è quindi forse arrivato il momento di fare un primo recap. La domanda che ci chiediamo oggi è: quali sono i migliori film di questo periodo?

The Master

Siamo ormai arrivati oltre la metà del decennio, ed è quindi forse arrivato il momento di fare un primo recap, raccogliendo i pezzi per assicurarsi che tutto sia in ordine. E la domanda che ci chiediamo oggi è: quali sono i migliori film del periodo 2010-2016, quelli che dovreste assolutamente aver visto prima di proseguire con la vostra vita? 

Noi ci stiamo ancora pensando, ma a svelarci la sua top 5, adesso, è il sempre ottimo Taste of Cinema, che però ha limitato il campo considerando unicamente le produzioni americane. In cima alla classifica, l'immenso The Master, una delle pellicole più celebrate di Paul Thomas Anderson. Ed effettivamente, come non concordare? Il film ha un mood ipnotico, presenta delle scene da assoluto bombardamento emotivo, e vanta pure dalla sua due attori in stato di grazia come Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman!

Medaglia d'argento, invece, per Tree of Life di Terrence Malick, maestosa e imprendibile riflessione sull'esistenza presentata come un poema visivo che trapassa gli occhi colpendo dritto al cuore con dirompente forza. A chiudere il podio, Wolf of Wall Street, delirio firmato da Martin Scorsese con un Leonardo DiCaprio mai così bravo ed euforico. In scena, tutta l'energia del cineasta americano, che a 70 anni, dimostra di essere decisamente più giovanile ed elettrizzato di tanti ventenni in giro.

E parlando di veterani dal piglio esplosivo, come non citare George Miller e il suo Mad Max: Fury Road? Il film è stato salutato come uno dei migliori action degli ultimi anni, e a concordare sono anche i critici di Taste, che posizionano la pellicola al quarto posto della top 5. Infine, come ultimo titolo, ecco Black Swan di Darren Aronofsky, incubo in nero che mescola dramma e lisergia in un unico ipnotico trip. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box